Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:50

La Fondazionei Alghero e la Sella&Mosca annunciano una “Nuova stagione di meraviglie”

La Fondazionei Alghero e la Sella&Mosca annunciano una “Nuova stagione di meraviglie”

Domani alle ore 18,00 presso l’Azienda Sella&Mosca la Città di Alghero e l’Azienda leader mondiale nel settore vitivinicolo si incontrano. Annunciano una Nuova stagione di meraviglie, e i dettagli saranno svelati domani, nel corso di una conferenza stampa. I dettagli dell’accordo raggiunto fra la Fondazione Alghero, il suo Presidente Andrea Delogu, prevedono importanti supporti dell’Azienda vitivinicola ad eventi che si realizzeranno sia in città, che nel cuore dell’Azienda in Località I Piani.

Un accordo che parte da lontano, e oggi prende corpo, con un ruolo fondamentale nel coinvolgimento dell’Azienda vitivinicola, nella promozione e supporto di eventi culturali e musicali in calendario nella nostra città

Il Primo evento  in programma  dal 9 all’11 settembre 2022 all’Anfiteatro Maria Pia di ALGHERO, è la prima edizione dell’ALGHERO MUSIC SPOTLIGHT, la 3 giorni di eventi e concerti alla scoperta della musica attuale. Un vero e proprio happening musicale che inizierà al tramonto ed accompagnerà il pubblico presente fin nella notte algherese.

Poi anche per il Cap D’Any 2022 la Sell&Mosca sarà main sponsor proprio degli eventi che si realizzeranno ad Alghero.

Nei prossimi giorni è previsto un aperitivo musicale con un pianista di fama internazionale che si esibirà nelle tenute di Sella&Mosca , sarà Remo  Anzovino

 

Il connubio fra una grande Azienda e la città di Alghero, si celebra all’interno della sue mura, dei suoi spazi, perché l’emozione che regala la tenuta di Sella& Mosca è unica. Cultura, tradizione, cucine, territorio e persone si fondono in una storia lunghissima da raccontare. Alghero e Sella&Mosca sono una storia che unisce, stupisce e diverte, e la stagione che si va ad inaugurare è una di quelle che deve meravigliare.

La storia

Alla fine dell’ottocento due avventurosi professionisti piemontesi giunsero nella piana di Alghero per una battuta di caccia. Nacque così l’intuizione di Erminio Sella ed Edgardo Mosca di trasformare quel selvaggio e suggestivo suolo, fino ad allora destinato solo alla pastorizia, in una straordinaria terra da vino.
Fondata nel 1899, la Sella & Mosca si estende su un’area di 650 ettari, di cui 550 coltivati a vigneto.
L’Azienda produce vini di pregio, ottenuti da uve selezionate, coltivate e raccolte nelle proprie tenute.

Fra i vigneti, percorrendo il lungo viale costeggiato da oleandri, si raggiunge il cuore delle tenute. Sulla piccola piazzetta si affacciano, immersi nel verde, gli edifici più caratteristici e la chiesetta dedicata alla Madonna dell’Uva.
Nei primi anni della sua attività l’Azienda si impegnò nell’attività vivaistica e contribuì alla ricostruzione dei vigneti devastati dalla fillossera. A questo scopo fu realizzato il “cantiere di forzatura’, una speciale serra in muratura destinata alla produzione di viti innestate su portainnesti resistenti al temibile insetto. L’edificio oggi ospita l’Enoteca per la vendita al pubblico, una sala convegni ed un piccolo Museo che comprende una sezione didattica sugli scavi della Necropoli di Anghelu Ruju, scoperta nel 1903 in un angolo delle Tenute, ed una selezione di immagini d’epoca sugli inizi dell’attività scattate da Vittorio Sella, fratello di Erminio e famoso fotografo ed esploratore.
Negli anni 70 si è provveduto a costruire un moderno impianto di vinificazione e da allora le suggestive cantine edificate nel 1903 sono destinate all’invecchiamento dei più importanti vini rossi, insieme all’edificio che ospita l’affinamento in bottiglia del prestigioso “Marchese di Villamarina’.

Visite Guidate alle Cantine Storiche e Museo Sella & Mosca

Attraverso le visite guidate gli ospiti possono divenire partecipi di questo piccolo universo e dei valori e delle tradizioni di una regione unica come la Sardegna e di prodotti altrettanto unici come i vini Sella & Mosca.
Tutto l’anno su prenotazione dal lunedì al venerdì con orari da concordare.

 

Informazioni e prenotazioni

Tel. +39 079 99.77.00 – E-mail: anna.cadeddu@sellaemosca.com

Orari di apertura (esclusi i festivi):
Ottobre-Maggio: lunedì-sabato, 8.30-18.30 non stop:
Giugno-Settembre: lunedì-sabato, 8.30-20.00 non stop.
In agosto aperto anche la domenica: 9,00-13,00 e 16,00-20,00


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi