Giovedì 29 Settembre, aggiornato alle 20:24

Quanto conta veramente Alghero in Regione?

Quanto conta veramente Alghero in Regione?

Quanto conta veramente Alghero in Regione?

“Questa domanda mi viene spontanea dopo aver visto in tv il consiglio  comunale aperto insieme alla commissione Sanità del Comune di Olbia dove il Sindaco Nizzi con il suo intervento metteva in evidenza il problema delle criticità della Sanità Regionale, da evidenziare che nella stesso  Consiglio Comunale erano presenti alcuni tra i massimi esponenti della politica regionale oltre che i vertici della Sanità. Entriamo in merito alla situazione sanitaria algherese che in questi giorni è protagonista di numerosi attacchi. In questi tre anni di consigliatura Conoci abbiamo da subito evidenziato con Consigli Comunali, documenti, commissioni e tantissimi comunicati dalla maggioranza ed opposizione che la sanità algherese non è rispettata o meglio sta vivendo un momento drammatico. Abbiamo chiesto a gran voce il nuovo Ospedale, la terapia intensiva, e tanti altri servizi sanitari, ma tutto questo non è servito, anzi abbiamo ricevuto solo promesse. Abbiamo fatto sentire il nostro grido da ogni parte e ogni luogo ma senza avere nessuna risposta,diversamente hanno fatto gli amici e colleghi dell’amministrazione olbiese che con  rappresentanza in Consiglio Regionale e Giunta ,hanno dimostrato il loro peso  politico territoriale alzando la voce, da subito ascoltati, conquistano le prime pagine dei giornali e l’attenzione del direttore generale dell’asl Regionale.

Certamente se ”Olbia piange Alghero non ride” da Olbia opposizione e maggioranza collaborano per il bene comune, da  noi invece divisioni, scontri, comunicati e azioni fatte solo per andare contro uno o l’altro per o magari vecchi attriti e nuovi litigi che non fanno il bene della città. Mi chiedo ancora Quanto conta Alghero in Regione e a Roma?

Me lo chiedo anche ad esempio per altre cose come la strada per Sassari, pochi chilometri di asfalto che ancora attendono, dopo 30 anni, di essere realizzati, e poi anche tante altre questioni come il miglioramento del porto, surigheddu e mamuntenas e altre cose, ma soprattutto la Sanità, è vero che una cosa sono i concerti e i fuochi altro la salute dei cittadini, ma a parte comunicati e intrighi vari, cosa stiamo facendo realmente per il bene comune dei cittadini? Forse sarebbe il caso di manifestare in piazza con azioni concrete? O è il caso di unire maggioranza e opposizione e fare un fronte comune per manifestare nelle sedi opportune. La mia è una riflessione, non vuole essere una critica, ma un pensiero ad alta voce che ripeto pone una questione molto importante: Quanto  conta Alghero oggi a Cagliari e Roma?” conclude Christian Mulas presidente della commissione Sanita ad Alghro esponente dell’Udc


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi