Lunedì 30 Gennaio, aggiornato alle 20:30

Sabato 14 Maggio gran finale di Lu Carrasciali Timpiesu 2022

Sabato 14 Maggio gran finale di Lu Carrasciali Timpiesu 2022


Sabato 14 Maggio gran finale di Lu Carrasciali Timpiesu 2022
Lu Carrasciali Timpiesu corre verso la sua naturale conclusione, quella che storicamente prevede il processo e la condanna al rogo di Re Giorgio. Anche questa edizione, diversa per stile, per contenuti e per calendario prevede il suo gran finale 14 Maggio dalle ore 19,00 con la sfilata dei Carri a concorso, con i gruppi ospiti, maschere, gruppi e carri estemporanei e gli ospiti. Il corteo si snoderà per le vie del centro, su un percorso testato da decenni di sfilate, ne faranno parte i cinque carri a concorso, i gruppi mascherati, il carro ospite, i sovrani con relativo corteo nuziale che comprende anche la Banda città di Tempio, i Cambas de Linna di Guspini le Majorette Noise e Fanfara, le tante maschere estemporanee che hanno già in parte fatto capolino durante la prima sfilata di domenica 8 maggio.
Sarà un processo sommario che vedrà impegnato un giudice imparziale, l’avvocato difensore del Re e il notaio che dopo la sentenza elencherà i beni lasciati in eredità alla città. Con loro Mannena, la Regina in dolce attesa che addolorata fra le ali di pubblico ammutolito, accompagnerà Re Giorgio al rogo. La festa finirà con lo spettacolo pirotecnico che sancirà la fine di questa edizione. Alle 19,00 sarà Alessandro Achenza ad aprire lo spettacolo con il divertente Final show che accompagna l’arrivo dei carri, con lui Fausto Pischedda, sosia ufficiale del sindaco Addis, le Carrascialine, guidate da Korin Podesva, con le voci di Susanna Fanti e Alice Fenu protagoniste delle canzoni ufficiali del 2022. Il Final show prevede lo stesso filone allegorico dell’Open Show di Domenica 8 Maggio, ma il finale sarà ovviamente diverso. Le premiazioni finali saranno un ulteriore momento di spettacolo .
Tutto sarà trasmesso in diretta da Videolina, la televisione sarda che da oltre trenta anni segue costantemente le sfilate allegoriche del Carrasciali Timpiesu. La diretta con Fausto Spano, storico commentatore del carnevale in tv, sarà trasmessa oltre che sul canale 10 del digitale terrestre , anche sul canale 819 Tv Sat e Sky, oltre che dallo streaming del sito www.videolina.it
La diretta sarà proposta anche da Canale 48, sul sito www.canale48.it
Anche la sfilata finale sarà accompagnata dalle attese frittelle, dal buon moscato, dai balli e dalla musica per le vie del centro di Tempio Pausania.
Fino al 14 maggio sarà possibile visitare il Museo del Carnevale con ingresso libero, presso lo Spazio Faber in Piazza Mercato.

Teatro del Carmine

Si è concluso con un lungo applauso lo spettacolo “Coriandoli Svizzeri”  di e con  Roberto Acciaro ,pianista, compositore e cantante. Il racconto  ha rivisitato le canzoni del Carnevale per concentrarsi soprattutto sulle parole note a tutti. Grazie agli arrangiamenti, le parole dei veri tormentoni carnascialeschi, si sono vestite di eleganza e malinconia.  Roberto Acciaro, ha condiviso il palco con Alessandro Achenza, attore e autore, prima ancora che direttore artistico del Carrasciali Timpiesu, la coreografa e ballerina  Korin Podesva  con  Gianna Franchi e Michela Putzolu  e Fausto Pischedda, attore e protagonista di alcune fra le più esilaranti parodie carnevalesche degli ultimi 10 anni.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi