Venerdì 27 Gennaio, aggiornato alle 22:50

VIDEO – Ad Alghero “Corso di Cultura Aeronautica , per 180 giovani un’esperienza unica

VIDEO – Ad Alghero “Corso di Cultura Aeronautica , per 180 giovani un’esperienza unica

Oggi Venerdi’ 13 maggio alle ore 09.30, c’è stata una  Conferenza nell’Aeroporto Militare di Alghero, è stato presentato il “Corso di Cultura Aeronautica città di Sassari” sia alle autorità locali, sia ai giornalisti accreditati.

Al termine della conferenza stampa i giornalisti presenti hanno potuto  provare l’esperienza del volo (nelle stesse modalità offerte la settimana successiva agli studenti) e vedere le città di Alghero dall’alto.

Oltre alle massime cariche militari, presenti anche il Presidente del Consiglio Regionale Michele Pais, il Sindaco di Alghero Mario Conoci.

Tanti i giornalisti accreditati che  hanno potuto apprezzare la meticolosa organizzazione dell’evento curato nei particolari. L’efficienza di un team rodato, sono stati un grande momento di promozione, di un corpo militare specializzato nel volo, e chi , specie fra i giovani, per la prima volta si affacciavano a questo mondo.

Un’esperienza unica che l’Aeronautica Militare, grazie a un accordo con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, offre agli studenti della città di Sassari. Il Corso di Cultura Aeronautica, attività completamente gratuita e facoltativa, che vede la partecipazione di circa 180 studenti delle scuole secondarie di secondo grado della città, iniziato lunedì 9 maggio, e terminerà giovedì 19 maggio.

l corso è suddiviso in due parti: durante questa settimana i giovani studenti seguiranno un ciclo di lezioni teoriche sulle basi dei principi aerodinamici, gli strumenti e la sicurezza del volo con accenni alla meteorologia e al controllo del traffico aereo. Giovedì 12 maggio i ragazzi effettueranno un test sulle conoscenze acquisite che contribuirà alla stesura di una graduatoria.

Nella seconda settimana gli studenti vivranno l’esperienza del volo in formazione con un aereo militare, il Siai U-208. Ad accompagnarli, all’Aeroporto Militare di Alghero, saranno i piloti istruttori di volo del 60° Stormo dell’Aeronautica Militare di Guidonia (Roma).

A tutti i partecipanti verrà consegnato l’attestato di frequenza che assegna un punteggio di merito per alcuni concorsi in Aeronautica Militare.

Al termine, sarà stesa una graduatoria finale e i primi classificati riceveranno come premio la possibilità di partecipare a uno stage all’Aeroporto di Guidonia, sede del 60° Stormo, per indossare – in quei giorni – i panni di pilota dell’Aeronautica Militare e volare con l’aliante Twin Astir.

Per i ragazzi il corso rappresenta  un’occasione per avvicinarsi al mondo del volo, un mondo che offre grandi emozioni, ma che richiede impegno, competenza e passione. Per l’Aeronautica Militare, invece, è un’opportunità per essere in mezzo ai giovani ed avvicinarli alla cultura professionale e valoriale della Forza Armata al servizio del Paese.

Nel Video le dichiarazioni del Comandante Domenico Cecco e del Sindaco Mario Conoci

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi