Sabato 20 Luglio, aggiornato alle 11:02

Ri-passa il PAI, ma in maggioranza c’è mal di pancia

Ri-passa il PAI, ma in maggioranza c’è mal di pancia

Convalida o ratifica. Il provvedimento che ha interessato il Piano di Assetto Idrogeologico del Comune di Alghero come sappiamo è oggetto di una opposizione innanzi al Tar da parte dell’opposizione. In aula l’esponente di Forza Italia Michele Pais, ancora una volta ha ribadito che il provvedimento rischia ancora una volta di essere impugnabile, sempre per vizi procedurali, da lui illustrati in aula in punta di diritto. Un mini trattato di diritto amministrativo, che per chi conosce la materia poteva essere condivisibile, considerato che l’esponente di opposizione, sappiamo tutti essere un avvocato, è riuscito con argomentazioni valide, a far capire che forse il procedimento si doveva sospendere.

In aula da parte del segretario comunale si è puntualizzato che si trattava di una convalida a quanto il consiglio comunale ha già deliberato. Non una ratifica quindi poiché si sarebbe rischiato di ratificare un provvedimento inficiato, come dire che la verità forse sta a metà strada, nel senso che dal punto di vista meramente redazionale, c’è stato un refuso, e per mettere al riparo il provvedimento l’amministrazione è corsa ai ripari e non con una ratifica ma con una convalida, della presa d’atto del piano di assetto idrogeologico. La maggioranza se lo è votato, una maggioranza risicata di 11 consiglieri presenti in aula, a dimostrazione che questo PAI sta provocando tanti mal di pancia, e qualcuno della stessa maggioranza, è poco disponibile a subire una contestazione quasi quotidiana su un documento, esposto in aula da un ingegnere idraulico. E quello che non è passato inosservato, è la precarietà di una maggioranza costretta a navigare senza certezze e soprattutto sotto riccatto. Non un grande ed esaltante momento di politica della nostra città, che forse si merita di più.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi