Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:52

Uccisione della nutria: il WWF si costituirà parte civile

Uccisione della nutria: il WWF si costituirà parte civile

Nutria uccisa a fucilate, il WWF disposto a cosituirsi parte civile

Il WWF plaude all’operato congiunto della Compagnia Carabinieri di Iglesias e del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale del Corpo forestale regionale che ha portato all’identificazione del soggetto che ha sparato ad una inerme nutria uccidendola.

L’orrenda scena era stata filmata da un amico del soggetto che successivamente l’aveva postata sui social network. Dalla ricostruzione degli investigatori, sembrerebbe che, oltre alla sconvolgente crudeltà nei confronti dell’animale, il barbaro atto potrebbe essersi consumato in un’area pubblica con conseguente pericolo per l’incolumità delle persone.

“Il Wwf, valuterà la possibilità di costituirsi parte civile qualora il soggetto venisse rinviato a giudizio come è stato fatto dalla nostra associazione in occasione di procedimenti penali nei confronti di bracconieri di fauna selvatica in varie parti della Sardegna”  – ha dichiarato Carmelo Spada Delegato Wwf per la Sardegna.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi