Giovedì 2 Febbraio, aggiornato alle 9:14

Alghero illuminata a Led: riprendono i lavori

Alghero illuminata a Led: riprendono i lavori

Dal 1 ottobre al 31 dicembre ripartiranno tutte le operazioni di ammodernamento ed efficientamento sulla pubblica illuminazione. Interessato dalla sostituzione a LED tutto l’impianto di proprietà dell’amministrazione comunale.

ALGHERO – Al via dal 1 ottobre la terza ed ultima fase dei lavori di ammodernamento ed efficientamento della pubblica illuminazione di Alghero, dal centro alle periferie fino alle borgate. Al censimento georeferenziato dei circa 5.000 pali e dei quadri elettrici della città, era seguita la sostituzione parziale di tutti i corpi illuminanti esistenti, con altri di tecnologia a LED: evidenti i vantaggi nel centro storico, tutta l’estate sotto una “nuova” luce, con numerosi apprezzamenti e ottimi attestati per il lavoro compiuto, incassati tanto dai residenti quanto dai turisti. “Migliora la qualità urbana con una gestione finalmente efficiente dell’illuminazione pubblica, con impianti moderni più funzionali, affidabili, dalle prestazioni ottimali in termini di risparmio energetico e costi. Con un occhio al decoro e all’immagine – sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici e alle Manutenzioni Raimondo Cacciotto – per una città che fa della bellezza architettonica  e paesaggistica uno dei punti di forza in chiave turistica e ambientale”. Dai prossimi giorni l’ATI Zephiro spa, che gestirà il servizio con durata novennale, riavvierà le operazioni che si concluderanno entro in mese di dicembre. Si riparte dalle vie Joan Mirò, Lungomare Dante, Lungomare Valencia, XX Settembre, Vittorio Emanuele, Lo Frasso, La Marmora, IV Novembre, Brigata Sassari Vittorio Veneto, Sebastiano Satta, Cravallet, Raffaello Sanzio e Caravaggio, per sostarsi gradatamente sulla Pivarada e gli ultimi quartieri interessati. Il nuovo appalto comprende la manutenzione ordinaria e straordinaria di tutto l’impianto della pubblica amministrazione, con servizio di reperibilità e pronto intervento H 24. Non tutte le vie cittadine saranno coperte dall’illuminazione a LED: rimane una parte ancora gestita da Enel Sole, per via di un contratto già in essere, con cui è comunque in corso una interlocuzione per elevare allo stesso standard di qualità i punti luce e i quadri loro affidati. 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi