Lunedì 28 Novembre, aggiornato alle 15:11

Il concerto di Ermal Meta rischia di essere bagnato

Il concerto di Ermal Meta rischia di essere bagnato

In città cresce l’attesa per il concerto di domani Martedì, di Ermal Meta al porto di Alghero. In agitazione tantissimi giovani che si sono dati appuntamento presso la banchina Dogana alle ore 21,30. Preoccupano e non poco le previsioni meteo. In città per martedì è prevista pioggia. A vedere i siti specializzati in previsioni meteo, le precipitazioni interessano la prima mattinata di martedì, con precipitazioni abbondanti e molto abbondanti fra le 11 del mattino e mezzogiorno. La pioggia continuerà a tratti “consistenti” sino alle 17 . Dovrebbe poi, ma il condizionale è d’obbligo, migliorare con decisione, sino ad avere precipitazioni modeste intorno alle otto. Ed è l’ora in cui il pubblico comincerà a posizionarsi, specie i fan giovanissimi, nelle primissime file, e il cielo potrebbe regalare squarci di sereno. Alle 21,00 le previsioni parlano di piogge assenti e vento da est, nord-est. Intanto i tecnici che stanno montando il grande palco, per evitare spiacevoli sorprese, hanno montato una copertura su tutta la superficie. Gli amplificatori e le casse dell’imponente sistema di amplificazione audio, saranno in sicurezza, e anche Ermal Meta sarà al riparo comunque vadano le cose. Forse, sarebbe opportuno, inserire nello zainetto, non solo la classica sciarpa di ordinanza, ma anche in piccolo ombrellino. Non si sa mai.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi