Giovedì 2 Febbraio, aggiornato alle 9:40

Progetto Alghero, riprendono i lavori

Progetto Alghero, riprendono i lavori

Riprendono gli interventi previsti nel “Progetto Alghero”il piano degli investimenti di manutenzione straordinaria di Abbanoa sulle condotte fognarie che hanno già interessato gran parte del centro storico, con lavori realizzati in molti quartieri cittadini e nelle borgate.

ALGHERO – Vie Cavour, Arduino, Maiorca e Principe Umberto. Dopo lo stop estivo ai lavori programmati con commercianti, residenti e organizzazioni imprenditoriali, riprendono dalla giornata odierna le opere di riqualificazione e ammodernamento delle reti idriche e fognarie cittadine, con particolare attenzione a quelle più usurate e vetuste del centro storico. Al via le operazioni di accantieramento sul secondo tratto di via Cavour (lavori fino al 30 ottobre) e via Arduino, tra via Misericordia e via Roma (fino al 15 novembre). Il crono-programma autorizzato dai competenti uffici delle opere pubbliche prevede infine gli interventi dal 2 novembre al 30 dicembre su via Principe Umberto – nel tratto compreso tra le vie Roma e Misericordia – e via Maiorca – tra Piazza Duomo e via Misericordia. Le squadre a servizio di Abbanoa proseguiranno nell’opera di sostituzione delle condotte e allacci alle canale. Interventi già realizzati in diverse zone, da Piazza Civica a via Carlo Alberto, Piazza Santa Croce e via Gilbert Ferret, con indubbi vantaggi sulla qualità dei servizi. Si tratta del “Progetto Alghero”, il piano degli investimenti di manutenzione straordinaria sulle condotte idriche e fognarie che hanno interessato gran parte del centro storico, con lavori realizzati in molti quartieri cittadini e nelle borgate, ed hanno ricompreso la mappatura completa delle reti con video-ispezioni nei tratti più compromessi. Nei giorni scorsi era giunta a definizione una delle più complicate e controverse questioni tecnico-gestionali del sottosuolo algherese, con la consegna provvisoria ad Abbanoa delle quattro vasche realizzate tra il 2006 e 2009 in Piazza Sulis, Piazzale della Pace, Lido San Giovanni e Mariotti (zona Cimitero). Il gestore da fine settembre interverrà per gli opportuni accorgimenti e le dovute modifiche al fine di avviarne le pompe.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi