Domenica 16 Gennaio, aggiornato alle 22:08

L’Alghero Marathon al cross di Natale a Sassari

  • In Sport
  • 20 Dicembre 2021, 15:11
L’Alghero Marathon al cross di Natale  a Sassari

Con il Cross di Natale che ha avuto luogo domenica presso gli impianti sportivi del Cus Sassari in regione San Giovanni è calato il sipario sul calendario 2021 degli eventi organizzati dalla Fidal regionale. L’appuntamento, curato dalle società Cus Sassari e Guerrieri del Pavone, fa da apripista alla stagione della corsa campestre che entrerà nel vivo fin dall’inizio di gennaio con le giornate del festival del cross: il 6 gennaio, al parco artistico Gianni Argiolas di Dolianova con la 44ma Coppa Epifania e la successiva tappa di Buddusò del 16 gennaio presso il complesso archeologico di Loelle. La numerosa pattuglia dei giovani bluerunners dell’Alghero Marathon, tra la più nutrita di quelle presenti in gara a Sassari, era capeggiata dallo staff composto da Daniela Zedda, Marco Ciccarella, Silvia Solinas ed Emanuela Colomba. Programma compresso in una mattinata soleggiata che prevedeva gare per le categorie esordienti (600 metri), ragazzi (1000 metri), cadetti (2000 metri), allievi e senior rispettivamente 3km (femminile) e 4km (maschile) e finale con la staffetta 3×1000. Ad Andrea Marras il primo posto tra gli esordienti maschili, stessa categoria che ha visto la partecipazione di Lorenzo Donapai e Filippo Serra. Sempre tra gli esordienti Camilla Mastroleo ha vinto i 600 metri femminili. Con lei in gara anche Alessandra Di Marco, Frida Gomory Pisani, Rocio Sambrini ed Ilaria Tilloca. Salendo di categoria, tra le ragazze, l’Alghero Marathon era rappresentata da Gioia Simula, Giada Maria Masala, Marta Cerri, Francesca Palla, Camilla Ceravola e Fabiana Mura. Tra i maschi Lorenzo Granata e Francesco Cotogni. Sullo sterrato si sono poi cimentati anche i più grandi, più abituati all’asfalto. Angelo Tiloca ha debuttato nelle gare di corsa campestre ottenendo il settimo posto nella gara assoluta uomini disputata sulla distanza dei 4000 metri mentre Daniela Zedda ha chiuso al terzo posto i 3km, prima di categoria SF50. La gara finale di staffetta, 3×1000, ha visto il secondo posto del terzetto algherese Angelo Tiloca, Giuseppe Baffo e Mauro Marras.

Nel corso delle festività natalizie e di fine/inizio anno proseguirà l’attività dell’associazione algherese con gli allenamenti nel fine settimana. Il ritrovo, come sempre, il sabato e la domenica all’inizio della pista ciclabile alle ore 8. Domenica 9 gennaio sarà già tempo di gare con il debutto in calendario della Santa Maria La Palma corre, tredici chilometri su asfalto lungo strade di campagna dell’agro.

 

Courtesy di Marcello Moccia per Alghero Marathon

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi