Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 22:39

Merito, innovazione, creatività giovanile. La Coalizione di Centrodestra attiverà la Delega Assessoriale alle Politiche Giovanili

Merito, innovazione, creatività giovanile. La Coalizione di Centrodestra attiverà la Delega Assessoriale alle Politiche Giovanili

Merito, innovazione, creatività giovanile. La Coalizione di Centrodestra attiverà la Delega Assessoriale alle Politiche Giovanili e destinerà immobili dismessi alle start-up” è l’inizio di una nota stampa del Cdx civico e sardista, che prosegue:

La Coalizione di Centrodestra liberale sardista e civica ha deciso di partire dalle persone, favorendo un costante confronto e una reale cooperazione intergenerazionale, per continuare a costruire oggi l’Alghero di domani.

Il saldo negativo della popolazione giovanile sottolinea la necessità e l’importanza di un impegno concreto per i giovani e con i giovani, che si deve tradurre nel costruire strategie di relazioni e connessioni attive“.

Avvicinare i giovani al mondo imprenditoriale attraverso la formazione, lavorare ad una relazione tra giovani e istituzioni a tutti i livelli (comunali, provinciali, regionali, nazionali, europee e internazionali), rafforzare la collaborazione con l’ecosistema formativo/educativo e produttivo per generare una più efficace programmazione e migliorare l’intermediazione tra domanda ed offerta di lavoro.

Nella nuova stagione di sviluppo la nostra coalizione prevede la delega assessoriale alle Politiche Giovanili. Un’attenzione diretta e necessaria che lavorerà in maniera trasversale attraverso una Unità di progetto con gli altri assessorati e dirigenti che, sotto la guida del sindaco, sapranno intervenire in tempo reale e con effettive sinergie su progetti e problematiche.

L’istituzione dell’Ufficio giovani valorizzerà i talenti imprenditoriali e culturali cittadini e favorirà la trasmissione dei saperi e delle esperienze attraverso la concessione di immobili comunali dismessi alle start-up e la realizzazione di spazi di coworking.

Al fine di riavvicinare i giovani alle Istituzioni saranno sviluppati i progetti: Il Comune a scuola e I giovani in Comune per maggiore partecipazione e coinvolgimento alla vita amministrativa e politica della città (Consigli comunali, Commissioni, conoscenza uffici) e un ulteriore supporto all’attività della Consulta Giovani della città. Stimoleremo l’assessorato regionale al lavoro per la realizzazione del progetto I giovani al “Treball” che prevede l’attivazione di tirocini, guide in eventi culturali, creazione di tutorial, creazione di contenuti e pagine social. Sarà infine costituito un “Osservatorio” sui giovani del territorio al fine di mappare, studiare e ridurre la dispersione scolastica, le dipendenze e l’emarginazione con laboratori del fare attraverso cooperative sociali, imprese e associazioni.

Merito, innovazione e creatività giovanile con borse di studio, premi, eventi di carattere sportivo, musicale, linguistico e culturale favoriranno l’integrazione dei nuovi algheresi attraverso la scoperta della cultura della città e della sua gente.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi