Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 18:01

Swan Sardinia Challenge, ad Alghero la grande vela si da appuntamento per il 25 Giugno

Swan Sardinia Challenge, ad Alghero la grande vela si da appuntamento per il 25 Giugno

Ad Alghero approda la grande vela, il Swan Sardinia Challenge fa tappa nella Riviera del Corallo. La promozione di questa città ora prende il largo con la vela, un evento di caratura mondiale che proietterà la nostra città su palcoscenici e vetrine internazionali, con stampa, media tv e video maker che approderanno per rendere conto di questo importante evento velico in calendario ad Alghero dal 25 giugno, con quattro giorni di regate nelle acque del Golfo della Riviera del Corallo.

Questa mattina nella sala conferenze del Quarter c’è stata la presentazione dell’evento con Giancarlo Piras, Presidente del Consorzio del Porto, che ha avuto il compito di aprire e moderare gli interventi, Mario Conoci  Sindaco di Alghro che ha portato il  saluto istituzionale, poi Corrado Fara Presidente III zona FIV , Biagio Semeraro Comandante Porto di Alghero, Maria Grazia Salaris Assessora allo sport ,  Alessandro cocco Assessore Turismo), Luisa Bambozzi  managing director di Club Swan Racing.

Alghero ospita l’edizione 2024 della Swan Sardinia Challenge con le Classi ClubSwan 50 e ClubSwan 36.
Una delle novità della stagione 2024 è la Swan Sardinia Challenge (25-29 giugno), che avrà luogo nell’incantevole e affascinante Alghero. L’antica bellezza della città sarà uno sfondo spettacolare per un evento glamour. La sinergia  tra gli eventi sociali e il suggestivo paesaggio di Alghero promette di offrire una fusione unica di sportività e
prestigio.
“Si tratta di un circuito che ha un grande appeal sia in mare che a terra, e questo rappresenterà una grande sfida per Alghero. Insieme alla Regione Sardegna e al Comune di Alghero, stiamo già lavorando per offrire esperienze indimenticabili durante l’evento. Possiamo assicurare che l’ospitalità sarda lascerà un segno negli armatori e nei velisti”, sono le entusiastiche parole di Giancarlo Piras, Presidente del Consorzio Porto di Alghero.
Corrado Fara, nella sua veste di Presidente della Federazione Italiana Vela – III Zona/Sardegna, avendo dato l’impulso per l’organizzazione dell’evento ad Alghero, commenta con grande soddisfazione l’opportunità di mettere in evidenza il patrimonio e le bellezze di Alghero attraverso un evento di portata internazionale come il Swan Sardinia Challenge. “Come Federazione Italiana Vela, siamo orgogliosi di collaborare strettamente con gli organizzatori del  circuito The Nations League, impegnandoci attivamente affinché la parte tecnica dell’evento risponda ai più elevati standard di qualità, come ci si attende da armatori e velisti di questo prestigio”.
Le emozioni e la passione delle regate saranno arricchite a terra dal piacere delle bellezze di Alghero, che offrirà agli armatori ed equipaggi l’opportunità unica di immergersi nella community Swan attraverso eventi sociali memorabili e regate competitive, a bordo di imbarcazioni uniche per stile, design e prestazioni.
Il programma prevede la cerimonia di apertura il 25 giugno, seguito da 4 giorni di regate serrate nelle acque cristalline prospicienti la città.
“La Swan Sardinia Challenge ad Alghero unisce la bellezza naturale del mare con l’emozione della competizione in real time” commenta Federico Michetti, Head of Sport Activities di Nautor Swan. “Qui, le classi ClubSwan 50 e ClubSwan 36 si sfideranno in una regata avvincente e piena di adrenalina, in uno scenario mozzafiato. La bellezza del paesaggio insieme alla determinazione dei partecipanti, non potrà che generare un’atmosfera carica di energia positiva, divertimento e celebrazione per lo sport della vela.”
I sette eventi del circuito The Nations League sono resi possibili grazie al supporto dei prestigiosi partner che accompagnano il circuito: Rolex, Randstad e Henri Lloyd (solo per citare i principali). Legati dalla comune passione per la vela e un profondo rispetto per il mare, il loro costante sostegno e dedizione sono essenziali per garantire lo standard inimitabile degli eventi Swan.

La Nations League 2024:
• 17-21 aprile: SWAN TUSCANY CHALLENGE Toscana (ITA) | (ClubSwan 36 & ClubSwan 50 Warm Up)
• 28 maggio – 1 giugno: SWAN BONIFACIO CHALLENGE Corsica (FRA) | (ClubSwan 50, ClubSwan 36)
25-29 giugno: SWAN SARDINIA CHALLENGE Sardegna (ITA) | (ClubSwan 50, ClubSwan 36)
• 5-7 luglio: TROFEO S.M. LA REINA Valencia (ESP) | (ClubSwan 42)
• 29 luglio-3 agosto: COPA DEL REY MAPFRE Mallorca (ESP) | (ClubSwan 50, ClubSwan 42)
• 15-21 settembre: ROLEX SWAN CUP Sardegna (ITA) | (All classes)
• 23-27 ottobre: SWAN ONE DESIGN WORLDS Mallorca (ESP) | (ClubSwan 50, ClubSwan 43, ClubSwan 42, ClubSwan
36)
• 31 ottobre – 3 novembre: CLUBSWAN 28 INVITATIONAL SARDINIA CHALLENGE | Sardegna (ITA) | (ClubSwan 28)


I main Partners del circuito Swan One Design Nations League sono: ROLEX, RANDSTAD, HENRI LLOYD, FERRAGAMO, BANOR
I Technical Partners del circuito Swan One Design Nations League sono FERRARI TRENTO, ETHIMO, AON, NORTH SAILS, QUANTUM SAILS, DOYLE SAILS, GARMIN, B&G, SAILMON, GOTTIFREDI E MAFFIOLI, LAVAZZA
Lifestyle Partners ITALY SEGRETA, LA THUILE, GRUPPO LUNGARNO.
Come Sustainability Partner, The Nations League rinnova la collaborazione con MAREVIVO.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi