Lunedì 17 Giugno, aggiornato alle 13:12

Aeronautica Militare – Campagna di donazione sangue al R.S.S.T.A.

Aeronautica Militare – Campagna di donazione sangue al R.S.S.T.A.

Ieri Mercoledì 20 marzo si è rinnovata l’iniziativa di solidarietà e vicinanza dell’Aeronautica Militare al territorio sardo attraverso una raccolta di sangue straordinaria organizzata dal Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo (R.S.S.T.A.) di Decimomannu, in collaborazione con l’AVIS comunale di Cagliari coordinata e gestita in loco dai volontari dell’AVIS del Comune di Villasor.

Il Comandante del R.S.S.T.A. Col. Federico Pellegrini, il personale militare e civile in servizio presso il Reparto, sensibile alla problematica di carenza sangue presso le strutture sanitarie, ha voluto dimostrare in modo concreto e diretto, la propria vicinanza al territorio e cogliere questa nuova occasione per assolvere al proprio mandato istituzionale nell’interesse pubblico e per il bene della collettività.

La necessità di emocomponenti è una condizione critica che non si palesa solo in occasione di eventi calamitosi ma è costante in tutte le pratiche ospedaliere in quanto indispensabile sia durante gli interventi chirurgici che per la cura di gravi patologie neoplastiche e del sangue.

Per rispondere a tale cogente richiesta è stata, quindi, dislocata, all’interno dell’Aeroporto militare di Decimomannu, un’autoemoteca attrezzata, ove il personale medico e i volontari dell’AVIS hanno potuto operare per la raccolta delle preziose sacche ematiche.

L’Associazione Volontari Italiani del Sangue (AVIS) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Il R.S.S.T.A. oggi coordina, gestisce e controlla le attività di volo dell’IFTS, dell’80°Centro SAR, dei Reparti dell’Aeronautica Militare, delle altre FF.AA. e dei Paesi Alleati, garantendone altresì il supporto logistico/amministrativo. Oggi come ieri il R.S.S.T.A., grazie alle favorevoli condizioni climatiche, alla disponibilità di ampi spazi aerei liberi è sede di attività addestrativa e operativa non solo delle Unità di Volo stanziali ma anche sede di rischieramento di tutti i Reparti di Volo dell’Aeronautica militare e delle FF.AA. italiane in un ambiente multi-dominio in cui vengono svolte le principali esercitazioni nazionali e internazionali.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi