Giovedì 20 Giugno, aggiornato alle 17:07

Il Comune di Tissi co-finanzia dieci borse di studio per diventare operatore socio sanitario

Il Comune di Tissi co-finanzia dieci borse di studio per diventare operatore socio sanitario

il comune di Tissi co-finanzia dieci borse di studio per diventare operatore socio sanitario. Consegnati dieci attestati di qualifica professionale per operatore socio sanitario asette donne e tre uomini

La sala consiliare del Comune di Tissi ha ospitato la cerimonia di consegna degli attestati di qualifica professionale per operatore socio sanitario che hanno partecipato al corso di formazione articolato in un percorso di mille ore suddivise in 450 di teoria, 100 di esercitazioni e 450 di tirocinio conclusosi con un esame finale. L’iniziativa è stata organizzata dal Comune di Tissi e dallo I.A.L. Sardegna Sassari che ha curato la parte didattica della formazione di nuove figure professionali. Alla presenza del sindaco GianMaria Budroni, i dieci allievi del corso hanno ricevuto il diploma che li qualifica adesso come nuovi operatori del settore, in attesa di mettersi a disposizione del territorio in virtù della qualifica ricevuta. “Abbiamo investito risorse per formare una figura strategica sempre più richiesta nel mercato del lavoro che ha enormi sbocchi professionali- ha evidenziato il sindaco Budroni-. L’amministrazione ha deciso di incentivare la partecipazione ai corsi al fine di ottenere la qualifica che è immediatamente spendibile nel mercato del lavoro e concorrere a soddisfare le richieste sempre più crescenti da parte di strutture pubbliche, private e cooperative.”

È del 2017 la legge con cui gli Oss vengono inquadrati nell’ambito delle professioni sanitarie. Figura di riferimento e supporto per gli infermieri professionali, gli OSS svolgono mansioni relative alla cura delle persone occupandosi, in ambiente prevalentemente ospedaliero e di RSA, di igiene, funzioni biologiche, aiuto e supporto nella mobilizzazione e nella deambulazione. “Quella degli Oss- sottolinea ancora il sindaco- è una professione con grande potenziale di crescita, siamo soddisfatti di aver contribuito alla formazione di donne e uomini del nostro paese, accumunati dal giusto spirito e che guardano ad una professione sicuramente complessa ma di grande importanza sociale. Auguro a tutti in bocca al lupo per un futuro brillante.”


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi