Domenica 26 Maggio, aggiornato alle 10:25

Fine settimana ricco di emozioni per le squadre giovanili dell’Amatori Rugby Alghero

Fine settimana ricco di emozioni per le squadre giovanili dell’Amatori Rugby Alghero

COMUNICATO

Fine settimana ricco di emozioni per le squadre giovanili dell’Amatori Rugby Alghero

un weekend ricco di emozioni, le squadre giovanili dell’Amatori Rugby Alghero hanno vissuto momenti di grande sportività e competizione, dimostrando il loro valore in campo.

L’Under 16 conquista Cagliari
La squadra Under 16 ha brillato a Cagliari, ottenendo una vittoria schiacciante per 79 a 5. Protagonisti del match Giulio Andreetto con 4 mete, seguito da Matteo Cocco e Carlo Putzu con 2 mete ciascuno. Gianni Ogno, Matteo Viale, Ibba Francesco, e Yussef El Bakhadaoui hanno contribuito con una meta a testa, arricchendo il risultato con 7 trasformazioni. Una prova di forza che sottolinea la superiorità tecnica degli algheresi.

Per l’under 14 un triangolare formativo
A casa, l’Under 14 ha partecipato a un triangolare con Olbia e Bulldog Sassari, unendo i giocatori in squadre miste per promuovere equilibrio e valori di amicizia. L’evento si è concluso con i giovani che hanno assistito alla partita della serie A, ispirati dai “grandi” del club.

Under 18 Incontra ostacoli a Capoterra
L’Under 18 ha affrontato una sfida ardua a Capoterra, perdendo 36 a 12 in una partita segnata da assenze e una formazione rimaneggiata. Nonostante un inizio difficile, con un parziale di 29 a 0 nel primo tempo, nel secondo tempo la squadra ha mostrato carattere, con mete di Mastro e Rizzo, e una trasformazione di Mura. Le parole dell’allenatore Bonetti hanno sottolineato la reazione positiva e l’adattabilità dimostrata dalla squadra.

Questo fine settimana ha evidenziato la resilienza e il potenziale delle giovanili dell’Amatori Rugby Alghero, tra successi esaltanti e lezioni importanti di crescita. L’impegno e la passione verso il rugby si confermano elementi chiave nella formazione dei giovani atleti, pilastri del futuro sportivo del club.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi