Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 22:26

La Provincia di Sassari mantiene gli impegni, Pietro Fois: Consegnata la nuova palestra al Liceo Artistico

La Provincia di Sassari mantiene gli impegni, Pietro Fois:  Consegnata la nuova palestra al Liceo Artistico

Il progetto lo avevano prresentato nell’Ottobre 2022, proprio all’interno dell’Istituro,  per una stima generale dell’esecuzione che fissava in 9 mesi i tempi di lavorazione (LEGGI). Oggi la risposta tangibile, di una lavoro portato a compimento, nel rispetto dei tempi e degli impegni assunti.

 Il Liceo Costantino di Alghero ha finalmente la sua palestra. Ad inaugurarla ieri l’amministratore straordinario della Provincia di Sassari Pietro Fois, la dirigente all’edilizia scolastica Vittoria Loddoni, l’architetto Antonio Delogu che ha realizzato il progetto, il dirigente scolastico Mario Peretto e i responsabili dell’impresa Ledda Costruzioni di Santa Maria Coghinas, che hanno realizzato l’opera. 550 mila euro l’importo complessivo finanziato dalla Provincia di Sassari con fondi di bilancio per costruire una tensostruttura realizzata nel cortile intorno all’edificio scolastico che si trova a Maria Pia. L’impianto tensostatico con copertura montata su struttura in legno lamellare, copre un campo polivalente  di 34 metri x 32 metri ed è fruibile per diverse attività sportive, come pallacanestro pallamano pallavolo etc. Il finanziamento è servito anche riqualificare il prospetto frontale dell’edificio scolastico, il piazzale interno e l’area verde. Si tratta di un impianto sportivo moderno, al passo coi tempi che permetterà anche ai ragazzi di vedere potenziate le attività formative. “Questa struttura fa parte di un corposo piano di opere pubbliche programmato dall’Amministrazione provinciale. Un impegno che avevamo assunto in periodo pre-pandemia e che oggi consegniamo con grande entusiasmo- ha commentato l’amministratore straordinario Pietro Fois. Un impianto sportivo moderno che completa l’edificio scolastico dove fino a ieri gli studenti e le studentesse erano costretti ad allenarsi all’aperto e permetterà di poter ampliare attività e programmazione didattica”.

Quello del liceo artistico, dove proseguono i lavori di riqualificazione dell’edificio, non è l’unico intervento ad opera della Provincia nelle scuole algheresi. Stiamo parlando di un piano complessivo di opere pubbliche che sfrutta appieno i finanziamenti messi a disposizione dal Miur, @Iscola, Pnrr, Ras oltre che da fondi propri per un totale di 55 milioni 107 mila euro di lavori in corso d’opera in tutta la provincia, (3 milioni e 229mila euro nelle scuole di Alghero) che riqualificano, recuperano e adeguano gli istituti scolastici al nuovo modo di concepire gli spazi: lavori di consolidamento strutturale e delle coperture, ristrutturazione, adeguamento alle norme di agibilità, efficientamento energetico, abbattimento barriere architettoniche ,ma anche rimodulazioni degli spazi secondo una connessione urbanistica contemporanea per la loro naturale possibilità di diventare “civic center” e contribuire alla qualità del tessuto urbano circostante.

 

 

COURTESY UFFICIO COMUNICAZIONE

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi