Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 22:26

Lite in Piazza Sventramento, uomo ferito rinvenuto in una pozza di sangue. Indagini in corso

Lite in Piazza Sventramento, uomo ferito rinvenuto in una pozza di sangue. Indagini in corso

Piazza Sventramento è stata teatro un brutto fatto di cronaca. Un uomo è stato ferito, si ipotizza dopo una lite, con arma da taglio, ed è stato rinvenuto per terra in una pozza di sangue. Sul posto sono prontamente intervenuti  i Carabinieri che hanno delimitato l’area, per procedere ai rilievi e alle indagini del caso.

C’è massimo riserbo sull’accaduto che è avvenuto nel cuore del centro storico di Alghero, intorno alle 21:00. Molte persone alcune delle quali giovani,  hanno assistito all’operazione degli investigatori, e soprattutto ben visibile per terra c’era la pozza di sangue. L’uomo ferito, del quale non sono note ad ora le generalità,  è stato ricoverato in Ospedale.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Alghero, chiamati a lavare il selciato con il getto potente dei loro idranti, e rimuovere così quella pozza di sangue che testimoniava della gravità dell’accaduto, per il quale come detto si sta indagando.

notizia in aggiornamento

I Carabinieri hanno tratto in arresto Mauro Doro, 58 anni di Alghero, con diversi precedenti,  con l’accusa di tentato omicidio ed è  ai domiciliar,  è accusato di avere ferito all’addome e al volto, nella tarda serata di ieri, Michele Nuvoli, 59 anni, di professione cuoco,  anch’esso di Alghero, attualmente ricoverato in chirurgia ma non in pericolo di vita.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi