Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 16:03

Progetto Atelier: nuove narrazioni di Alghero

Progetto Atelier: nuove narrazioni di Alghero

Rilanciare Alghero come città d’arte e cultura, contribuendo a riqualificare il centro storico attraverso un progetto di valorizzazione e promozione del patrimonio artistico e culturale; sostenere la creazione di percorsi multidisciplinari e accessibili; generare nuove e inedite narrazioni della città e supportare il lavoro delle creative e dei creativi che raccontano il territorio attraverso la propria visione, offrendo alla comunità spazi aperti al confronto e al dialogo sulla contemporaneità. Questi gli obiettivi di “Alghero Experience. Un patrimonio da raccontare”, il progetto di Comune e Fondazione Alghero finanziato dal Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali tramite il Fondo a sostegno delle piccole e medie città d’arte – che tra le azioni annovera Atelier – Nuove Narrazioni Contemporanee. 

Avviato lo scorso settembre durante il Festival ARTIJANUS/ARTIJANAS – GENIUS LOCI Lo spirito dei luoghi, l’idea è rendere fruibili gli Atelier di via Carlo Alberto come luoghi di creazione e incontri, salotti contemporanei che spalancano la città a una nuova narrazione e stimolano la partecipazione attiva delle nuove generazioni nella vita culturale cittadina, favorendo nuove forme di fruizione contemporanea degli spazi pubblici. 

Il prossimo appuntamento di “Atelier aperti”, è previsto il 15 e 16 dicembre: gli spazi di via Carlo Alberto si animano nel periodo festivo in collaborazione con Sella & Mosca nell’ambito del ricco cartellone eventi del Cap D’Any 2023/2024. Si parte venerdì (ore 18.30 ) con l’inaugurazione della mostra di illustrazione e Fanzine su Alghero “Alga”, di Irene Sotgiu, a cura di Sonia Borsato negli atelier #1 e #4. Sabato (ore 18.30) spazio alla performance “Latob” di dj set, una ricerca nella musica italiana, quella meno conosciuta, con un focus particolare sugli artisti e cantautori sardi e, in particolare, algheresi, a cura di Angela Colombino. In entrambe le serate, il tratto di via Carlo Alberto di fronte agli Atelier sarà scenario delle proiezioni degli artisti Bruno D’Elia e Corrado Podda.

Per maggiori dettagli sul progetto e scoprire tutti gli eventi in programma è possibile consultare visitare bit.ly/Atelier_Alghero_2023. Il programma completo del Cap d’Any e sapere tutte le modalità di acquisto dei biglietti o di prenotazione ove previsto: capdany.algheroturismo.eu

Schermata 2023-09-12 alle 09.42.44.png

VENERDÌ 15 DICEMBRE 2023

Progetto Atelier#3 Nuove Narrazioni Contemporanee 

ALGA | Inaugurazione mostra di illustrazione e Fanzine su Alghero
di Irene Sotgiu, a cura di Sonia Borsato

Dove: Atelier#1 – Via Carlo Alberto 80 + Atelier#4 – Via Carlo Alberto 86

Ore: dalle 18.30

SABATO 16 SETTEMBRE 2023

Progetto Atelier#3 Nuove Narrazioni Contemporanee LATOB | Performance di dj set

Una ricerca nella musica italiana, quella meno conosciuta, con un focus particolare sugli artisti e cantautori sardi e, in particolare, algheresi. A cura di Angela Colombino

Dove: Atelier#1 – via Carlo Alberto 80

Ore: dalle 18.30 PROIEZIONI D’ARTISTA | Elementi dell’immaginario culturale della città rivisitati nello stile e nei contenuti dagli artisti Bruno D’Elia e Corrado Podda

Dove: Via Carlo Alberto 80 – 88 – Strada fronte Atelier #1 – #2 – #3 – #4 – #5

GLI EVENTI IN PROGRAMMA

A#3 – ALGHERO TURISMO BOOKSHOP 
Via Carlo Alberto 84

Uno spazio che guarda ai grandi bookshop dei musei internazionali mantenendo salda la sua dimensione locale. Questo Natale #RegalaAlghero e acquista la linea di prodotti A#3 pensati da designer, artigiani, grafici e creativi, per raccontare una città e un’Isola che si evolve!

Orari di apertura – https://capdany.algheroturismo.eu/wp-content/uploads/2023/12/A3_ORARI.png

A# POP-UP
Alguer te vull bé / Alghero ti voglio bene

Ogni usanza, tratto, suono diventa suggestione che nutre nuove creazioni per A#3. Da questo impulso nasce ALGA, il progetto artistico dell’illustratrice Irene Sotgiu: un’originale fanzine con illustrazioni, foto e ritratti delle persone e della città, a tiratura limitata e numerata, acquistabile nello shop Atelier #3 a partire dal 15 dicembre.

A# MOSTRE
Visitabili liberamente durante gli orari di apertura di A#3

Atelier#2 – Via Carlo Alberto 82 – MATRICI – mostra fotografica di Fabio Piccioni, una sobria narrazione visiva giocata secondo la doppia grammatica del paesaggio e dell’architettura.

Atelier#4 – Via Carlo Alberto 86 – ALGA – mostra di illustrazione, esito del lavoro di ricerca e ricognizione di Irene Sotgiu in città, visitabile dal 15 dicembre.

A# RESIDENZE
Dal 28 dicembre al 6 gennaio gli Atelier ospiteranno il fotografo e architetto Gianpaolo Arena, che proporrà una serie di sguardi che interpretano Alghero nella sua dimensione contemporanea, indagando il rapporto tra le varie identità che appartengono e caratterizzano luoghi e persone.

A# OBERTS
Atelier Aperti Il coinvolgimento della comunità, residente e “di passaggio”, avviene anche tramite l’organizzazione di attività ed eventi in collaborazione con realtà attive nel mondo dell’arte e della cultura, con l’obiettivo di far vivere gli Atelier come luoghi “familiari”, riconosciuti, partecipati.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi