Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 16:44

A Maristella l’acqua è fuori norma dal 20 Ottobre. L’autobotte serve acqua con residui

A Maristella l’acqua è fuori norma dal 20 Ottobre. L’autobotte serve acqua con residui

“I disservizi di Abbanoa percepiti dagli abitanti della borgata di Maristella sono da sempre: la linea per l’acqua potabile in eternit, continue rotture della stessa, pressione spesso insufficiente, aspetto dell’acqua non sempre limpido e svariati fuori norma che costringono gli abitanti, in osservanza delle ordinanze emesse dal Sindaco di Alghero, all’utilizzo dell’acqua minerale in bottiglie per uso alimentare.L’ennesimo fuori norma al quale ha fatto seguito la relativa ordinanza del Sindaco risale al 20 ottobre u.s. e tutt’oggi non è cessato. Ma non finisce qui perché, oltre al danno, c’è la beffa di un’autobotte inviata per cercare porre rimedio al disagio che serve all’utenza un’acqua che nemmeno gli animali potrebbero bere, con residui vari visibili nella foto allegata. Abbiamo già segnalato la situazione in altre occasioni. Con tutti questi disservizi e con i costi aggiuntivi che i disservizi causano alle famiglie, la ciliegina sulla torta è la bolletta da pagare che puntualmente arriva, senza sconti.

Possibile che nessuno risponda di questi disservizi? Possibile che il Sindaco, autorità preposta alla tutela della salute dei cittadini, non intervenga in modo deciso ed efficace?”, conclude la nota di Tonina Desogos – Presidente Comitato di Borgata Maristella


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi