Domenica 26 Maggio, aggiornato alle 20:44

Duecentocinquanta coppie di ballerini, tra le migliori al mondo, in rappresentanza di 53 paesi, protagonisti a Cagliari, Gianni Chessa: anche questa è promozione

Duecentocinquanta coppie di ballerini, tra le migliori al mondo, in rappresentanza di 53 paesi, protagonisti a Cagliari, Gianni Chessa: anche questa è promozione

Cagliari, 27 ottobre 2023 – “Duecentocinquanta coppie di ballerini, tra le migliori al mondo, in rappresentanza di 53 paesi, saranno protagonisti a Cagliari per tre giorni, consentendo, grazie anche alla diretta televisiva nazionale, di promuovere la Sardegna nelle case dei tanti appassionati di qualsiasi età”. Lo ha detto l’assessore regionale del Turismo, Gianni Chessa, durante la presentazione del “World Dancing League – Sardinia Challenge” di danze standard e latino americane, che si svolgerà dal 27 al 29 ottobre al PalaPirastu di Cagliari.

“Si tratta di una delle manifestazioni internazionali inserite nel cartellone triennale, programmato dall’Assessorato del Turismo, che sta consentendo di consacrare la Sardegna come ‘isola dello sport’ – ha aggiunto l’assessore Chessa – Quarantatré manifestazioni che, da marzo a novembre, attraversano tutta la Sardegna e contribuiscono, oltre ad allungare la stagione, all’aumento degli arrivi nel 2023, tanto che chiuderemo l’anno con numeri da record: almeno un milione in più rispetto al 2019″.

“Per questo campionato mondiale sono presenti a Cagliari un migliaio di persone, tra atleti e accompagnatori, presenze che consolidano i flussi turistici, oltre la consueta stagione estiva”, ha concluso l’Assessore del Turismo.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi