Venerdì 19 Luglio, aggiornato alle 21:53

Fermato alla guida di un auto-articolato ubriaco e privo di patente. preseguono i servizi della Polizia Di Stato

Fermato alla guida di un auto-articolato ubriaco e privo di patente.  preseguono i servizi della Polizia Di Stato

Nelle ultime settimane, gli Agenti della Polizia Stradale di Sassari, sono stati impiegati sulle principali statali della provincia per effettuare servizi finalizzati al contrasto di tutti quei comportamenti che statisticamente rappresentano le maggiori cause di incidenti stradali, come l’eccesso di velocità, l’utilizzo del telefono cellulare e la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ed alcoliche.

Tra i tanti controlli effettuati, c’è un episodio davvero singolare capitato alle pattuglie: un autotrasportatore professionale fermato alla guida di un mezzo pesante mentre percorreva la strada statale 729 (Sassari-Olbia) in evidente stato d’ebbrezza alcolica e privo di patente di guida in quanto revocata in precedenza per la stessa motivazione.

Sulla stessa strada statale due automobilisti sono stati immortalati con l’apparecchiatura Telelaser e sanzionati per eccesso di velocità; il primo viaggiava ad una velocità di 172 Km/h, una volta fermato gli Agenti scoprivano che era privo di patente; il secondo viaggiava ad una velocità di 181 km/h e veniva sanzionato sempre per eccesso di velocità con ritiro immediato della patente di guida.

Solo nell’ultimo mese la Polizia Stradale della provincia di Sassari, ha ritirato 53 patenti per guida in stato di ebbrezza, contestato 102 violazioni per eccesso di velocità con il conseguente ritiro di 32 patenti, contestato 15 infrazioni per guida senza patente, elevato 41 sanzioni nei confronti di conducenti che utilizzavano il cellulare durante la guida, sono stati sanzionati 79 conducenti di veicoli privi di copertura assicurativa, 2 persone denunciate per omissione di soccorso a seguito di incidente stradale con feriti e gestito un contromano sulla Strada Statale 131 Carlo Felice che fortunatamente non ha portato a conseguenze ben più gravi solo grazie all’intervento immediato degli operatori, mentre al conducente è stata ritirata la patente di guida.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi