Sabato 13 Aprile, aggiornato alle 19:04

Premio Isola In…cantata ai Bertas. La consegna il 9 settembre a Telti

  • In Eventi
  • 27 Agosto 2023, 08:38
Premio Isola In…cantata ai Bertas. La consegna il 9 settembre a Telti

Premio Isola In…cantata ai Bertas. La consegna il 9 settembre durante il  “Premio Vittorio Inzaina “

Il prossimo 9 settembre a Telti andrà in scena la seconda edizione del Premio Isola In…cantata,organizzato dal comune di Telti.. Dopo avere riconosciuto i meriti,non solo artistici di Piero Marras, premiato lo scorso anno, il comune di Telti ha deciso di attribuire il Premio Isola In…cantata 2023 ai Bertas. “ Si tratta di un premio riservato alle personalità artistiche che hanno saputo tenere alto il nome dell’isola nel mondo e i Bertas da 58 anni   sono simbolo di una terra che con eleganza e buon gusto si propone al mondo” ha detto l’assessore Matteo Sanna, responsabile degli assessorati al Turismo, spettacolo e commercio del comune di Telti.

Il Premio Isola In…cantata sarà consegnato ai Bertas il 9 settembre durante la serata finale del Concorso Canoro “Premio Vittorio Inzaina”, in realtà fra i Bertas e Vittorio Inzaina esiste un ben più forte legame : “ Stavamo registrando Badde Lontana , per una produzione della quale faceva parte anche lui, e alla fine della registrazione, ci chiese di incidere delle voci per la canzone  -Welcom to Costa Smeralda-, della quale stava registrando una sua versione, cosa che facemmo con piacere !”, dice Mario Chessa,” ci siamo visti spesso a Milano e spesso lo ascoltavamo mentre suonava con la sua orchestra, ne conserviamo un ricordo affettuoso !”

Bertas Story

I Bertas si formarono per iniziativa dei tre fratelli Carlo, Antonio ed Edmondo Costa nel 1965; si esibirono per la prima volta il 20 dicembre 1965 in un locale di Sassari.Dopo la  vittoria nel concorso per giovani complessi musicali e cantanti Sardegna canta, ottennero un contratto discografico con la  ARC, etichetta distribuita dalla RCA. Nel 1967 fu pubblicato  il loro primo 45 giri,” Fatalità” ,seguito nel 1968  dal 33 giri. Fatalità ,con la quale scalarono le classifiche di vendita e, a breve distanza di tempo, Dondolo. Nel 1969 parteciparono al Cantagiovani, una manifestazione musicale itinerante organizzata dall’RCA, in cui si esibirono con Gabriella Ferri,Ugolino,Rosalino Cellamare (RON) ; parteciparono al programma televisivo  Settevoci ondotto da Pippo Baudo . L’anno successivo la loro canzone Vieni via con noi fu scelta come sigla del programma televisivo Ci sai fare?Con il 45 giri Badde lontana  del 1975 iniziarono la  produzione musicale in sardo, che diventerà un loro tratto distintivo.  Questo fu l’inizio di una storia artistica  memorabile, costellata di grandi successi, di scelte coraggiose, di incontri che hanno lasciato il segno, di anniversari festeggiati in piazza, di sperimentazioni  e di brani sempre originali, fino ai più recenti. C’è anche un nuovo singolo nella storia dei Bertas.,  Santu Antine” autori del brano sono Franco Castia e Mario Chessa . I Bertas hanno saputo segnare i tempi, tenendone il passo, conquistando ascolti e fan anche fra i più giovani, I loro concerti in piazza , ( la recente presenza proprio a Telti durante la 28° Sagra del mirto ne è una conferma ) accolgono migliaia di persone disposte a lunghi viaggi pur di seguire la performance dal vivo. I Bertas sono :Mario Chessa  Marco Piras ed   Enzo Paba .

Il Premio Isola In…cantata è voluto e sostenuto dal Comune di Telti (SS)


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi