Mercoledì 17 Aprile, aggiornato alle 0:01

“La corroga i lo matxoni” porta in piazza centinaia di persone. La soddisfazione del Comitato AREA

  • In Eventi
  • 19 Luglio 2023, 09:01
“La corroga i lo matxoni” porta in piazza centinaia di persone. La soddisfazione  del Comitato AREA

Chi si aspettava un successo così! Più di cento persone sono venute sabato 15 luglio, alle
20:00, in Largo Guillot (Llarg de les arjoles), per assistere alla rappresentazione della ron-
dalla “La corroga i lo matxoni” messa in scena dalla signora Giovannina Piras, da Paola
Gallo, Gabriella Buseddu e Egidio Calciati nell’ambito del progetto “VALORITZEM LA NO-
STRA LLENGUA I LA NOSTRA CULTURA.
Aveva ragione Luca Pais, segretario del Comitato AREA Sant’Agostino quando mi diceva
che c’è bisogno di queste iniziative per rilanciare i quartieri popolari, che troppo spesso
vengono lasciati fuori dai luoghi della cultura. “È stato un meritato successo – ha detto Pi-
no Tilloca, presidente dell’Obra Cultural de l’Alguer – che ripeteremo in altre piazze della
città.
E che dire della bravura del conduttore musicale, il cantautore, ultimo di una generazione
di barbieri che hanno fatto la storia della musica algherese Angelo Maresca. Cantava e
parlava della pesca e del difficile lavoro del pescatore; i suoi interventi musicali sono stati
molto apprezzati. Se a tutto questo aggiungiamo il senso di ospitalità degli abitanti del
Quartiere di Sant’Agostino, che, dopo lo spettacolo, hanno offerto un piccolo rinfresco che
ha permesso alla gente di divertirsi ancora di più in piazza, alla fine c’erano tutti gli ingre-
dienti per una bella festa popolare, e così è stato. Un vecchio abitante del Quartiere, salu-
tando, ha detto: “Fatene di più di queste cose”. L’iniziativa è stata organizzata dal Comitato
Area Sant’Agostino, dall’Obra Cultural de l’Alguer e dal Centro Culturale “Antoni Nughes” ed
è stata patrocinata dalla Fondazione Alghero e dal Comune di Alghero


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi