Domenica 11 Giugno, aggiornato alle 20:26

Abbabula Festival 2023 Fasi finali: esibizione dal vivo per le 10 proposte selezionate

  • In Eventi
  • 17 Maggio 2023, 16:18
Abbabula Festival 2023 Fasi finali: esibizione dal vivo per le  10 proposte selezionate

Le Ragazze Terribili alla ricerca di giovani talenti per Abbabula Festival 2023 FASI FINALI: venerdì 19 e sabato 20 maggio 2023. Le 10 proposte musicali selezionate si esibiranno live sul palco del Quod in via Mercato, a Sassari . Iniziativa promossa con il sostegno della Chiesa Valdese

Arturo, Bad Rich, Baggy Stone, Bella Socio, Duelle2L & Haren Brett, Gador, Morgana, Nosy, Rani e Zeep: sono queste le 10 proposte finaliste – fra formazioni singole e band – selezionate per il contest “We Want You“, call aperta da Le Ragazze Terribili in occasione della 25esima edizione del festival di musica d’autore Abbabula, per scovare e valorizzare giovani talenti locali. In palio il palco del Festival Abbabula 2023 ad Alghero.

La fase finale di “We Want You” è in programma venerdì 19 e sabato 20 maggio 2023 – a partire dalle ore 20 con ingresso libero – sul palco del Quod in via Mercato (Sassari), locale che dà spesso spazio alla musica live e che ospiterà, divise in due serate, le esibizioni dei 10 finalisti al cospetto di una giuria che decreterà infine il nome da inserire nel prossimo e già ricco cartellone di Abbabula 2023: Verdena, Zen Circus, Mannarino, Francesca Michielin e Nicolò Fabi.

Tantissime le candidature: musicisti e musiciste, cantautori, cantautrici e band – nati fra Uri, Olbia, Bosa, Muravera, Alghero e Sassari e residenti in tutta l’Isola ed oltre – uno/a ancora minorenne gli altri tutti di età compresa fra i 18 e i 29 anni e tutti con la sana passione, la necessaria tecnica, la giusta personalità e l’appeal per stare sul palco di un grande evento come il festival che da ben un quarto di secolo porta sul palco proposte musicali di qualità e al passo con lo scorrere dei tempi. 

L’iniziativa è promossa grazie al sostegno del bando Otto per Mille della Chiesa Valdese. Per informazioni è possibile scrivere a info@leragazzeterribili.com o chiamare lo 079-278275.

Mini-Bio

Arturo: immerso nella musica, scrive e registra canzoni da circa 5 anni. Completamente dedicato all’arte, si è esibito tante volte in pubblico sul palco e nei prossimi mesi pubblicherà il suo primo disco (“Epokè”) composto da 13 tracce totalmente inedite

Bad Rich: Enrico Ricciardella – in arte Bad Rich – è un rapper di Alghero con più di 190mila visualizzazioni youtube e più di 150mila streaming su Spotify. Nel 2022 è salito sui palchi di “Ateneika” , “Poetto fest” e Primo Maggio a “La favola” di Sant’Antioco

Baggy Stone: rapper sardo, classe 1994 di Sassari. Si affaccia alla musica all’età di 12 anni con il freestyle, poi si concentra sulla scrittura e sui flow. Scolpisce la sua gavetta fra mixtape, live e vita in quartiere. Raggiungere l’hype di gradimento con spazio su tv e giornali locali con il disco “Venti7”. Sta lavorando ad un mixtape che sarà anticipato dall’uscita di nuovi singoli

Bella Socio: Bella Socio è un musicista olbiese. Suona in una rock band in Inghilterra, poi torna in Sardegna per intraprendere un percorso musicale completamente diverso. Il suo sound è mix di elementi indie e pop, i testi trasudano malinconia e nostalgia e, con sarcasmo, sono focalizzati principalmente su una introspettiva analisi del singolo nell’interazione con chi e ciò che lo circonda, mirando all’attenzione di quelle persone che – come lui – non riescono ad adattarsi

Duelle2L & Haren Brett: Duelle2L (classe 1999) e Haren Brett (classe 2004) sono due giovani artisti emergenti del panorama rap sardo e italiano. Entrambi sono legati alla musica come arte e stile di vita, insieme hanno pubblicato un progetto chiamato “ORiGiNi” riscuotendo ottimi risultati sulle varie piattaforme digitali di distribuzione

Gador: sardo classe 2002. Inizia a scrivere poesie da piccolo, ispirato dalla musica grunge, punk ed emo per poi appassionarsi al rap. L’approccio alla produzione arriva invece in piena adolescenza. Considerate le numerose influenze musicali – che caratterizzano in maniera riconoscibile la sua musica – non si finisce al 100% un rapper

Morgana: è il nome d’arte di Morgana Siddi, giovanissima e talentuosa cantante sassarese che ha iniziato a cantare ed esibirsi sin dalla tenera età. Nonostante i suoi 17 anni, Morgana ha già alle spalle un lungo percorso artistico  da cantante solista. Ha partecipato a numerosissimi concorsi e manifestazioni, riportando sempre ottimi risultati

Nosy: Stefano Panu in arte Nosy è nato nel 1997. A 16 anni scrive le prime canzoni, poi comincia a pubblicare con il nome di “Rawlaw”. Decide però di ripartire da capo come “Nosy”: firma il primo singolo “Passo dopo passo” che riscuote un piccolo ma soddisfacente successo

Rani: cantante, scrittore, vocal producer e producer in attività dal 2010. Nel 2020 dopo diversi progetti solisti e collaborazioni con altri artisti si trasferisce a Milano entrando in connessione con realtà discografiche local e artisti locali. Trae ispirazione lavorando alla musica di altri artisti: una ricerca continua sul suo sound, con la sua storia al centro del suo progetto

Zeep: Zeep (Marco Cannas) è un cantautore sardo indie pop-urbana classe 1993. Dal 2020 collabora col produttore olbiese Kaizèn sotto l’etichetta indipendente K music. “Fantacalcio”, con il calciatore del Cagliari Pavoletti, gli permette di farsi conoscere anche oltre Tirreno. Le sue canzoni, hanno più di 2 milioni di streaming. Ha scritto 2 brani per i ragazzi di “Amici” in collaborazione con Cvlto: “Non mi fa dormire” (Deddy feat Caffellatte) e “Chissenefrega” (Luigi Strangis). L’EP “Mare Mosso, Maremoto”, il suo ultimo progetto.

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi