Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 16:03

C’è nell’aria profumo di serie B, ma alla Futsal Alghero piace soffrire

C’è nell’aria profumo di serie B, ma alla Futsal Alghero piace soffrire

Vittoria in rimonta per i giallorossi che si sono ritrovati sotto di due gol. Ora l’ultima e decisiva partita per la promozione in serie B nazionale

La Futsal Alghero soffre sul campo del Mogoro ma alla fine vince in rimonta 6-4 e resta in testa alla classifica del campionato di serie C1. Decisive le doppiette siglate da Roberto Fiori, Franco Molina e Fabio Jorge.

Primo tempo sottotono della formazione algherese, che va al riposo sotto di due gol (2-0). A inizio ripresa la Futsal Alghero accorcia con un rigore trasformato da Fabio Jorge ma i padroni di casa sfruttano una disattenzione giallorossa e allungano nuovamente (3-1). Molina riporta la Futsal Alghero a stretto contatto (3-2) ma neanche il tempo di festeggiare che il Mogoro si riporta due gol avanti (4-2). Il mister Rino Monti chiama time-out, aggiusta le cose e salgono in cattedra soprattutto Roberto Fiori e Franco Molina che con Fabio Jorge firmano i gol decisivi. Vittoria di forza per la Futsal Alghero, attesa ora dall’ultima e decisiva partita della stagione, in casa al Pala Manchia, contro la Villacidrese. In caso di vittoria sarà serie B.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi