Mercoledì 28 Febbraio, aggiornato alle 13:04

L’Accademia Tradizioni Popolari “Città di Tempio”non parteciperà alla Cavalcata Sarda: ” rimborsi spese inadeguati e irrispettosi”

L’Accademia Tradizioni Popolari “Città di Tempio”non parteciperà alla Cavalcata Sarda: ” rimborsi spese inadeguati e irrispettosi”

“L’Accademia Tradizioni Popolari “Città di Tempio” comunica che non presenterà domanda di partecipazione alla 𝟕𝟐° 𝐞𝐝𝐢𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐂𝐚𝐯𝐚𝐥𝐜𝐚𝐭𝐚 𝐒𝐚𝐫𝐝𝐚 che avrà luogo a Sassari il 𝟐𝟏/𝟎𝟓/𝟐𝟎𝟐𝟑, a causa dei rimborsi spese totalmente inadeguati ed irrispettosi nei confronti dei gruppi. La Cavalcata è diventata una manifestazione di tale importanza anche grazie (e forse soprattutto) ai gruppi folk che vi partecipano e che la rendono uno degli eventi più importanti e suggestivi della nostra Isola. Probabilmente gli organizzatori ed il Comune di Sassari non hanno ben chiara questa cosa. Sicuramente non avranno granchè interesse alla nostra partecipazione, ma ci sembra giusto lanciare un segnale forte in modo che anche i Gruppi Folkloristici vengano trattati con il giusto rispetto e la dovuta considerazione”.

E’ la comunicazione tranchant dell’Academia sulla ua pagina ufficiale, e si intuisce che la polemica è solo all’inizio.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi