Martedì 21 Maggio, aggiornato alle 7:57

Troppo forte la squadra di Alghero per il Codrongianos travolto per 7 a 1

Troppo forte la squadra di Alghero per il Codrongianos travolto per 7 a 1

Troppo forte la squadra di Alghero per il Codrongianos. Troppo divario tecnico, e se la squadra di giallo rosso vestita è prima in classifica, imbattuta dopo 15 parte giocate, e 54 reti realizzate qualcosa vorrà pur significare.Che la serata per il Codrongianos sarebbe stata di passione si è intuito da subito. Alla prima spinta decisa dentro l’area degli ospiti la palla finisce in rete. Sul vantaggio arrivato dopo 180 secondi di gioco, altra spinta decisa e palo colpito a portiere battuto. Roba da squadra che non aveva voglia di tirarla per le lunghe, da subito risultato in cassaforte per regalare al mister la possibilità di vedere buone trame di gioco, con poca tensione. E lo sottolinea alla fine il mister, soddisfatto della buona prova e soprattutto della possibilità avuta di dar spazio a chi sovente è in panchina, in un gruppo che ormai si muove sapendo ciò che vuole. E vogliamo sottolineare, senza fare nomi,  la crescita di qualche giocatore che dall’inizio del campionato ha compiuto passi da gigante. L’autorevolezza, la personalità e la grinta contraddistingue chi va in campo a sottolineare che è stato centrato un grande obiettivo: il senso di appartenenza a una squadra che fa del gruppo la sua forza

La FC Alghero  (Guarda) è inarrestabile, rifila sette gol al New Codrongianos e prosegue il suo cammino in vetta alla classifica del girone F di Terza Categoria. 7 – 1 il finale di una gara a senso unico dove gli algheresi di mister Pippo Zani hanno messo in mostra il meglio del proprio repertorio nonostante qualche assenza importante.
Chi è entrato dalla panchina non ha fatto rimpiangere i titolari. In evidenza il bomber Michele Cherchi autore di una tripletta.

Per la cronaca, dopo 3 minuti, FC Alghero in vantaggio con Silvio Gnani che raccoglie una corta respinta del portiere ospite e spedisce la palla in rete. Un minuto dopo é Fofana che, a tu per tu con Porcu, calcio alto sprecando una facile occasione. Al quarto d’ora il meritato raddoppio per gli algheresi con Cherchi che, di testa, raccoglie un cross di Carbone e deposita la sfera in rete. Al 25 i giallorossi siglano il 3-0 con Fofana su azione di contropiede. FC Alghero padrone assoluto del campo e al 28 arriva il quarto gol con Michele Cherchi. Un minuto dopo, ancora Cherchi sfiora la quinta marcatura . Al 42 arriva il 5-0 con un gran gol di bomber Cherchi che strappa gli applausi del numeroso pubblico.
Si va al secondo tempo e il New Codrongianos usufruisce di un rigore al 47 che Sechi realizza. Al 49 Cherchi in contropiede sfiora il sesto gol con un tiro rasoterra che sfiora la base del palo destro. Girandola di sostituzioni in casa algherese con Finca, Moro, Campus e Carta al posto di Alessandro Sanna, Carbone, Ardu
e Cherchi. Giallorossi che dominano e al 57 segnano il 6-1 con Satta. Per la FC Alghero dentro anche Cariga al posto di Cingotti. Si va al 74 quando Mario Finca mette in mostra le sue doti tecniche piazzando in porta il pallone del 7-1. Nel finale Fofana e Finca hanno altre opportunità per fare gol, ma la difesa ospite non cede. Alla fine tre punti che portano la FC Alghero a quota 43 punti, confermandosi capolista solitaria del girone F.

Tabellino
FC ALGHERO – NEW CODRONGIANOS: 7 – 1
Fc Alghero: Bellinzis, Carbone (46° Moro), Cingotti (62° Cariga), Ardu (46° Campus), Sanna Michele,
Gnani, Nunfris, Sanna Alessandro (46° Finca), Cherchi (52° Carta), Satta, Fofana.
Allenatore: Zani
A disposizione: Serra, Rizzu, Lobrano, Livesi.
New Codrongianos: Porcu, Cossa, Diana, Sanna, Serra, Dalerci (46° Sotgiu), Carta, Manconi (54°
Grinamanca), Sechi, Cresci, Campus.
Allenatore: Grinamanca
A disposizione: Ortu, Lupino.
Arbitro: Doria di Alghero
Reti: 3° Gnani, 15°, 28° e 42° Cherchi, 25° Fofana, 47° Sechi (r), 57° Satta, 74° Finca


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi