Lunedì 27 Maggio, aggiornato alle 22:26

Continuità territoriale, Psd’Az: Un grande lavoro del Presidente Christian Solinas e dell’assessore Antonio Moro

Continuità territoriale, Psd’Az: Un grande lavoro del Presidente Christian Solinas e dell’assessore  Antonio Moro

“Un grande lavoro del Presidente della Regione Christian Solinas e dell’assessore ai Trasporti regionale, Antonio Moro, che in stretto contatto col Governo e l’Enac hanno sbloccato l’impasse nel quale si trovava l’aeroporto di Alghero riuscendo, con tempestività e competenza, ad assicurare la piena operatività, senza alcuna interruzione, dei collegamenti con i due principali hub nazionali di Milano e Roma e chiudere una prima delicata fase per garantire un’adeguata continuità territoriale anche nello scalo algherese”, si legge in una nota della Sezione Simon Mossa del PS’dAz Alghero, che prosegue: “Mobilità che per i Sardi significa potersi curare, poter allacciare rapporti commerciali, far crescere il turismo e sostenere l’economia. Un diritto ancor più inviolabile per un’Isola ed i suoi abitanti”. La sezione Simon Mossa di Alghero del Partito Sardo d’Azione, da sempre attenta ai temi della mobilità, esprime così la più grande soddisfazione per un primo risultato ottenuto anche e soprattutto grazie all’unità e compattezza delle istituzioni e del mondo imprenditoriale regionale, con i Comuni sardi, la Provincia, la Rete Metropolitana, l’Università, i sindacati e le parti sociali mai come in questa occasione decisi nel recriminare pari dignità e uguali opportunità. Diritti che, siamo certi, saranno alla base delle richieste e del confronto con la Commissione europea a Bruxelles, così da costruire un nuovo sostenibile modello di continuità territoriale con la terraferma, a garanzia di un diritto fondamentale per l’isola ed il popolo Sardo, la libertà di muoversi in Italia ed in Europa.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi