Mercoledì 17 Aprile, aggiornato alle 7:52

La Futsal Alghero chiede la spinta dei tifosi, sabato il match fra giganti al Pala Manchia

  • In Sport
  • 9 Febbraio 2023, 23:15
La Futsal Alghero chiede la spinta dei tifosi, sabato il match fra giganti al Pala Manchia

Non sarà la gara decisiva in assoluto ma è certamente un crocevia importante per la Futsal Alghero la gara che si giocherà questo sabato 11 febbraio alle 16 al Pala Manchia. I giallorossi se la vedranno con l’ex capolista Domus Chia.
È senza dubbio il match di cartello della quarta giornata di ritorno del campionato di serie C1. È lo scontro tra la prima e la seconda, con i giallorossi che nell’ultimo weekend sono riusciti a mettere la freccia dopo settimane di inseguimento grazie alla larga vittoria contro lo ZB Iron Bridge e la contemporanea sconfitta del Domus contro l’Ichnos Sassari.

Ora c’è la Futsal Alghero in vetta al massimo campionato regionale, con 42 punti, due in più del Chia. Un risultato frutto di un grande lavoro svolto in questi mesi e di un gruppo notevolmente cresciuto sotto la guida dell’allenatore Rino Monti. Il campionato, però, è ancora molto lungo e tutto da scrivere visto che mancano ancora dieci giornate.
Per il match di sabato pomeriggio si attende il pubblico delle grandi occasioni: tifosi e simpatizzanti della formazione giallorossa che in più di un’occasione, nel corso della stagione, hanno rappresentato l’uomo in più. Contro il Domus servirà anche il loro calore e sostegno per trascinare la squadra verso il grande obiettivo dei tre punti e continuare a inseguire il sogno promozione.

Quindi Andrea e Toti Columbano chiamano la città sportiva a spingerli, perchè Sabato il Pala Manchia sarà piccolo, perchè è certo il pubblcio sarà quello delle grandi occasioni, e sarà una bolgia sperando possa essre una grande serata di sport, da consegnare agli annali del C5


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi