Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:50

Basket, Mercede Alghero irresistibile, la vittima di turno è l’Elmas

Basket, Mercede Alghero irresistibile, la vittima di turno è l’Elmas

Continua la scia vincente della Mercede Alghero. 

Vittima di turno l’Elmas, squadra che occupava la seconda posizione in classifica assieme all’Antonianum. Grazie a questi due punti in classifica la Mercede scavalca proprio l’Elmas raggiungendo il terzo posto nella classifica generale, in attesa dello scontro diretto per il secondo posto, sabato a Quartu. 

I quarto (11-11) dove la due squadre non riescono ad imporre il proprio gioco, le difese abbastanza fisiche riescono a contenere bene gli attacchi. Derekyuvlieva Galluccio e Brembilla rispondono a Palmas, Loi e Rossi. 

Nel II quarto (19-11 il parziale) inizia a venire fuori quella che sarà la protagonista della partita: Giorgia Bebbu, 21 per lei alla fine. La giovane cestista algherese è riuscita a mostrare un repertorio fatto di anticipo in difesa, contropiede, tiri dalla distanza, ma soprattutto tanta concentrazione per limitare Silvia Loi, vera spina nel fianco per le algheresi. Grazie ad break nell’ultimo minuto del quarto la Mercede va al riposo lungo sul +8, 30-22. 

III quarto (20-22) all’insegna dell’Elmas che non vuole cedere ed un poco meno di 3 minuti si riporta sul -2, grazie a Loi, Palmas e Fois, ma Bebbu Galluccio e Pysmennyk riescono a limitare i danni e il quarto si chiude sul 50-44 per la Mercede. 

Il IV ed ultimo periodo (18-12) è affrontato dall’Elmas priva di coach Schirru, espulso per somma di tecnici, Bebbu Brembilla e Galluccio respingono i tentativi di rimonta, Silanos con un canestro ed un libero finale fissa il risultato sul 68-56 finale. 

<< Oggi abbiamo disputato probabilmente la miglior partita della stagione, -dichiara Francesco De Rosa – contro una squadra solida ed esperta che all’andata ci aveva sconfitto di 16 punti. Sono queste le partite che permettono alle giovani di crescere, oggi abbiamo assistito ad una grande prestazione di Giorgia e mi fa particolarmente piacere visto il lavoro che sta facendo. Ora testa all’Antonianum, altra squadra molto forte con delle veterane che hanno alle loro spalle diversi campionati di serie A, però sono sicuro che la squadra darà il 110% per provare a portare a casa la vittoria>>.  

FINALE: 68 – 56 

Parziali: 11-11; 19-11; 20-22; 18-12. 

TABELLINI: 

MERCEDE ALGHERO: Galluccio F. 16, Derekyuvlieva 9, Brembilla 7, Mura, Canu, Glavan, Pysmennyk 6, Per, Bebbu N., Silanos 3, Galluccio D. 6, Bebbu G. 21. 

Coach: Manuela Monticelli 

KIRON ELMAS: Loi 20, Palmas 9, Fois 9, Mastio 4, Gallus, Concu 6, Santoru 4, Rossi 4, Mellino. 

Coach: Epifanio Schirru  

Courtesy Ufficio stampa ASD MERCEDE BASKET ALGHERO


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi