Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:50

“Il Miracolo di Natale”, la parte più bella di Alghero si è messa in moto: donare è un gesto d’amore

“Il Miracolo di Natale”, la parte più bella di Alghero si è messa in moto: donare è un gesto d’amore

Le parole di Raniero Selva pronunciate oggi all’Episcopio residenza del Vescovo della Diocesi di Alghero-Bosa,  dove nel corso di una conferenza stampa si è presentata la giornata di beneficienza programmata  per Venerdì 16 Dicembre. Un momento coinvolgente, con le parole dei convenuti che assumono un valore aggiunto, perchè dette con sentimento. La parte bella di Alghero si è messa in moto, per donare a chi è meno fortunato, per donare in momento difficile, proprio vicino al Natale, perchè possa essere reso più umano. E le parole del Vescovo Mauro Maria Morfino, sono state a di poco illuminanti, capaci di indurre profonda riflessione .

“Un saluto particolare a Sua Eccellenza monsignor Mauro Maria Morfino padrone di casa che ci ospita in questa sala, al sindaco  Mario Conoci, all’Assessora Maria Grazia Salaris, al delegato della Caritas Tullio Sanna e Don Giampiero per la sua disponibilità.

Il miracolo di Natale nasce a Cagliari 25 anni fa, da un’idea del conduttore televisivo Gennaro Longobardi.  Gode della partecipazione attiva della diocesi di Alghero – Bosa, della Caritas regionale e locale, del patrocinio della regione Sardegna, del Comune di Alghero.

Alghero ne è partecipe per la prima volta insieme ad altri 21 comuni della Sardegna. Cagliari, Bosa, Burcei, Carbonia, Decimomannu, Domusnovas, Elmas, Guasila, Iglesias, Maracalagonis, Monserrato, Porto Torres, Quartu Sant’Elena, Quartucciu, Sassari, Selargius, Sestu, Suelli, Villacidro, Villamassargia, Villaputzu.

Il miracolo di Natale è un evento benefico senza scopo di lucro, volto a raccogliere i generi alimentari a lunga conservazione, giocatoli, articoli per l’infanzia, che verranno destinate le famiglie bisognose della città attraverso la Caritas.

La raccolta dei beni si terrà nella giornata di Venerdì 16 dicembre a partire dalle ore 9:00 sino alle 21:00 sul sagrato della Mercede.

Ringrazio tal proposito padre Pasquale per la sua disponibilità, dove saranno presenti diversi soggetti del volontariato cittadino che fino ad oggi hanno dato la loro adesione. Caritas, Alghero AIB, Alghero Soccorso, Azione cattolica, Rosario, Impegno Rurale, Misericordia, Polisoccorso, Rete delle donne, Scout Alghero1, Scout Alghero 4.

Saranno impegnati in oltre il Comando Vigili Urbani, la Compagnia Barracellare, la Protezione civile e tutte le forze dell’ordine i Vigili del Fuoco che ringrazio sin d’ora.

Per l’occasione sul sagrato ci saranno momenti di animazione musicale, a cura del gruppo giovanile della Mercede, “volo libero“, l’arrivo di Babbo Natale con gli elfi e altre piccole attrazioni. Alle ore 19:00 saranno presenti sul sagrato per una registrazione dell’evento Sua Eccellenza Monsignor Mauro Maria Morfino, il Sindaco Mario Conoci e tutti coloro che vi partecipano a vario il titolo.

Il miracolo di Natale” sarà trasmesso il giorno 25 dicembre a partire dalle ore 21:00 su Catalan TV, canale 15, dove i 22 comuni interverranno per raccontare ognuno il proprio miracolo. Per questo ringraziamo sin da ora la famiglia Giorico e tutto lo staff della TV. Ulteriori ringraziamenti per gli allestimenti sul sagrato alla ditta Mario Livesu per le piante, Emporio del Colore, Alghero in House, Fondazione Alghero, On.le Paola Deiana, il Professor Alberto Bamonti, Salvatore Mulas, stampa all Digital, Paolo Calaresu, Mauro Ledda Antonio Cotza, oltre i supermercati Coop, Conad, MD e Nonna Isa. Grazie gli assessorati All’ambiente, alle Manutenzioni, ai Servizi Sociali e alla viabilità. In caso di maltempo la raccolta si terrà presso la sala conferenze della chiesa della Mercede con le stesse modalità,  ha concluso Raniero Selva nel suo intervento di apertura della Conferenza stampa.

GUARDA il VIDEO


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi