Martedì 31 Gennaio, aggiornato alle 22:40

Asl Sassari: attiva la piattaforma di Whistleblowing per “ascoltare” le segnalazioni di illeciti. Contro i corrotti nella PA

Asl Sassari: attiva la piattaforma di Whistleblowing per “ascoltare” le segnalazioni di illeciti. Contro i corrotti nella PA

Asl Sassari: attiva la piattaforma di Whistleblowing per “ascoltare” le segnalazioni di illeciti

Sassari, 06 dicembre 2022 – La Asl di Sassari presenta la nuova piattaforma Whistleblowing, uno strumento informatico a disposizione di dipendenti, collaboratori e consulenti, lavoratori delle imprese fornitrici per segnalare comportamenti illeciti.

Un processo che va nella direzione della prevenzione della corruzione nell’ambito della pubblica amministrazione e che viene attivata nel più ampio progetto WhistleblowingPA, promosso da Transparency International Italia e Whistleblowing Solutions I.S. S.r.l..

Attraverso la piattaforma

https://aslsassari1.whistleblowing.it

dal primo dicembre, e’ possibile inviare segnalazioni di illeciti o di irregolarità in maniera sicura e confidenziale, tramite la compilazione di un form online.

“Una percorso, avviato da tempo, volto alla prevenzione e al contrasto di pratiche corruttive – afferma il Dg dell Asl di Sassari, Flavio Sensi – Si tratta di un sistema online, facilmente accessibile, attraverso il quale inviare le segnalazioni di eventuali illeciti, nell’interesse dell’integrità della Pubblica Amministrazione”.

L’Azienda si impegna a garantire la confidenzialità e la riservatezza delle informazioni ricevute e la segretezza e l’anonimato del segnalante : infatti il sistema garantisce l’anonimato in quanto rende impossibile rintracciare l’origine della segnalazione.

Il segnalante è tutelato da ogni forma di ritorsione o possibile  discriminazione legata alla  segnalazione presentata, come prevede la normativa vigente (Legge n. 179/2017).

In seguito alla segnalazione il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT) della Asl di Sassari procederà a svolgere una istruttoria, verificando la veridicità dei contenuti.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi