Martedì 26 Settembre, aggiornato alle 17:38

La Fulgor resiste un tempo poi si scatena la Fc Alghero che chiude sul 5 a 0

La Fulgor resiste un tempo poi si scatena la Fc Alghero che chiude sul 5 a 0
OLMEDO – La Fc Alghero batte anche la Fulgor Sassari per 5 – 0 al “Pintore – Caddeo” di Olmedo e  prosegue il suo cammino, imbattuto, in testa alla classifica del girone F della Terza Categoria. Una vittoria  meritata per i giallorossi che hanno dovuto aspettare il secondo tempo per sbloccarsi sotto porta grazie alle  doppiette di Cherchi e Satta e al rigore di Nemore. l’Alghero gioca al piccolo trotto per una buona mezz’ora , supremazia territoriale ma il gol non arriva. Poi si ricorda di essre leader in classifica e per la Fulgor Sassari è notte fonda.
Una vittoria che, a fine partita, il tecnico algherese Pippo  Zani ha dedicato, a nome di tutta la squadra, a Stefano Tedde, calciatore algherese compagno di squadra di  Zani e di molti altri giocatori della Fc Alghero, scomparso giovanissimo quattro anni fa.
Nella gara contro la Fulgor, la Fc Alghero si è presentata ancora priva di qualche giocatore infortunato,  mentre altri, non ancora al top della forma fisica, sono partiti dalla panchina.  Giallorossi subito in pressing alla ricerca del gol. Dopo un paio di conclusioni, non irresistibili, di Satta e  Fofana, è Rizzu che all’8° impegna severamente Palomino con un tiro dal limite dell’area che il portiere  ospite devia in corner. Fc Alghero vicina al gol al 13° con Fofana che, in contropiede, calcia di poco a lato  sfiorando la base del palo sinistro. Bella la punizione di Cingotti al 15° con Palomino che si salva in angolo.  Sul conseguente corner Satta, a pochi passi dalla linea di porta, spedisce fuori.
Si va al secondo tempo e, dopo 10 minuti, su corner di Satta, Manca della Fulgor nel tentativo di allontanare  la sfera svirgola la palla sulla quale si avventa Michele Cherchi che trafigge il portiere ospite e porta in  vantaggio la Fc Alghero. Per la Fulgor il primo tiro in porta arriva su punizione con Manca che dal limite  impegna Bellinzis in due tempi. Mister Zani getta nella mischia forze fresche e la squadra prosegue con il  suo pressing asfissiante che non lascia scampo alla Fulgor. Al 66° il 2-0 ancora con l’esperto Michele  Cherchi. Un minuto dopo arriva il 3-0 con Satta che supera Palomino in uscita. Fc Alghero sempre più  padrone del campo e al 71° sfiora il poker con un tiro dalla lunga distanza di Livesi. Al 75° Nemore, a tu per  tu con Palomino, calcia di potenza sul portiere in uscita. Si va all’83° e Nemore, servito da Livesi, calcia a  lato da buona posizione. Algheresi vicini al quinto gol all’86° con Carbone che sfiora la base del palo sinistro  con un tiro in diagonale rasoterra. La partita si chiude al 90° con un calcio di rigore per la Fc Alghero  concesso per fallo su Satta. Dal dischetto Nemore spiazza Palomino e sigla il 5-0 finale.
FC ALGHERO: Bellinzis, Carta (16° st Livesi), Cingotti, Ardu (16° st Sanna Alessandro), Sanna Michele,
Gnani, Nemore, Rizzu (1° st Carbone), Satta, Delias (28° st Campus), Fofana (1° st Cherchi).
Allenatore: ZaniA disposizione: Serra, Cariga, Nunfris, Catogno.
FULGOR SASSARI: Palomino, Milia (23° st Masu), Sanna Alessio (23° st Venditti), Fernandez, Sanna
Mattia, Ikiseh (36° st Tinnirello), Tanda (27° st Cabeccia), Cazzari (32° st Delogu), Cherchi, Manca, Pirastru.
Allenatore: Lisai
Arbitro: Careddu di Bonnannaro
Reti: 55° e 66° Cherchi, 67° e 72° Satta, 90° Nemore (r).

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi