Lunedì 30 Gennaio, aggiornato alle 22:40

VIDEO – Vittoria della Fc Alghero a Torralba, Pippo Zani:” abbiamo sofferto ma ci abbiamo sempre creduto”

VIDEO – Vittoria della Fc Alghero a Torralba, Pippo Zani:” abbiamo sofferto ma ci abbiamo sempre creduto”

A fine gara Pippo Zani tecnico dell’Alghero Fc con il solito pragmatismo analizza la partita. Poteva esultare ma preferisce mettere a fuoco quel che meno gli è piaciuto, nonostante la vittoria finale per 2 a 0 in trasferta (LEGGI). La squadra crea tanto, cerca di essere padrona del campo ma la marcatura arriva dopo lunga sofferenza in campo. Il predominio territoriale, si sa, nel calcio non paga, e al mister va dato il merito di aver visto giusto e aver corretto in corsa l’assetto in campo, ridisegnando gli equilibri con l’ingresso in campo di Sanna e Carta e Cherchi , Nunfris compreso, cercando maggior spinta  e votando la squadra all’attacco puro. Risultato il Turalva non è mai uscito dalla propria metà campo, nella seconda frazione di gioco, e dopo la parata salva risultato di Serra, i padron di casa hanno pensato di difendere il proprio fortino anche con le maniere forti. Poi però all’82°è arriva la prima marcatura e la partita è stata messa al sicuro  al 91°.

Un grande risultato che il tecnico porta a casa, ma sottolinea: Siamo contenti sebbene la prestazione non è stata delle migliori, ma siamo riusciti nel finale a portare a casa la vittoria. Sappiamo che ogni partita diventa sempre più difficile per noi, questa partita era di fondamentale importanza per i tre punti in palio, ma anche per dedicarla a un nostro giocatore che in settimana avuto un problema e quindi questa vittoria dedicata a Cristian Gallo.

Pippo Zani parla di sofferenza ma che la squadra : “ ha  cercato la vittoria, mi piaciuta la determinazione di questa squadra che non si arrende mai anche nei momenti difficili, come abbiamo passato oggi.  I ragazzi sono riusciti a stare sempre in partita,, a testa bassa e alla fine il risultato penso che sia più che giusto. Un approccio mentale corretto: è quello che avevo chiesto ai ragazzi, e mi sono piaciuti, per questo – sottolinea Zani, lodando persino la grande parata di Serra: abbiamo tre grandi portieri, il loro compito è farsi trovare pronti quando vengono chiamati in causa come  lo è stato oggi, è il loro lavoro”.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi