Martedì 26 Settembre, aggiornato alle 17:38

La Fc Alghero fermata dai pali si sblocca dopo 82 minuti di battaglia, 2 a 0 in casa del Turalva

  • In Sport
  • 26 Novembre 2022, 22:21
La Fc Alghero fermata dai pali si sblocca dopo 82 minuti di battaglia, 2 a 0 in casa del Turalva

Nelle prima giornata davvero invernale, i giallorossi capiscono il livello delle difficoltà che dovranno affrontare d’ora in avanti. Il campo di Torralba era sferzato dal maestrale, e i padroni di casa poco disposti  lasciare strada ai più quotati avversari. E’ stata partita vera, a tratti nervosa e spigolosa. L’Alghero per la prima volta gioca una partita tirata in trasferta, su un campo terribile, e in condizioni ambientali avverse. La terza categoria si presenta ufficialmente in tutta la sua complessità, e si capisce che passeggiate non ce ne saranno. L’attesa della prima rete è stata spasmodica, la pressione portata dai giallo rossi non si materializzava, vuoi per i pali davvero alleati del portiere di casa, vuoi per la poca cattiveria un quei fatidici 15 metri finali. E la vittoria della Fc Alghero parte da una paratona del portiere Serra, quando il Turalva in una ripartenza veloce, si è trovata a giocare una palla che finita sui piedi della punta di casa che dalla piccola distanza ha calciato a botta sicura. L’uscita di pochi passi al limite dell’area piccola di Serra  gli ha consentito di ridurre il cono della porta e il suo volo e la conseguente respinta è stato decisivo, una grande parata che ha tenuto i giallo rossi in partita, e da quello spavento è partito l’attacco praticamente continuo alla porta del Turalva, che è capitolato all’80° minuto.

La cronaca

La Fc Alghero prosegue il cammino in vetta al girone F della Terza Categoria, vincendo per 0 – 2 sul difficile campo del Turalva grazie ai gol di Cherchi e Carta. Campo in terra battuta e, soprattutto, un vento freddo non hanno permesso ai giallorossi di esprimersi al meglio. Tre punti comunque meritati per i giocatori di mister Zani.
Fc Alghero subito in pressing con il Turalva che si difende con ordine. Il primo tiro in porta è degli algheresi con Monni che al 7′ sfiora il gol calciando da pochi passi, il portiere di casa devia in corner. Un minuto più tardi ancora giallorossi vicini al gol con un tiro ravvicinato di Catogno che esce di poco a lato. Ancora Fc
Alghero protagonista al 23′ con Nemore che calcia da dentro l’area di rigore e la difesa di casa si salva in angolo. Fc Alghero padrone del campo. Al 33′ l’occasione più nitida del primo tempo: discesa di Fofana sulla fascia sinistra, cross al centro area dove Catogno colpisce il palo sinistro. Sulla ribattuta ancora un batti e ribatti in area e la difesa torralbese allontana la sfera. Al 36′ punizione di Catogno dalla destra per Michele Sanna che di testa impegna severamente l’estremo di casa Vargiu. Nel finale di primo tempo ancora occasione per la Fc Alghero con un batti e ribatti in area avversaria e la palla che sfiora il palo sinistro e termina sul fondo.
Si va al secondo tempo e al 48′ Nemore colpisce il palo destro con un tiro da fuori area. Al 52′ gol annullato alla Fc Alghero per fuorigioco. Il primo e unico tiro in porta del Turalva arriva al 68° con Minchella che recupera una palla sulla trequarti e calcia dalla distanza impegnando Serra. Mister Pippo Zani, a questo punto, punta sull’esperienza e manda in campo Alessandro Sanna e Michele Cherchi, entrambi al rientro dopo alcune settimane di assenza per infortunio. In campo anche Carta e Nunfris. Già al 76° il capitano Alessandro Sanna mette in mostra le sue doti calciando dal limite e impegnando severamente il portiere avversario che, con un colpo di reni, devia in angolo. Palla sempre in possesso degli algheresi che all’82° vanno meritatamente in vantaggio con Michele Cherchi che insacca il pallone dello 0 – 1 tra le urla
entusiaste dei tifosi giallorossi. Al 90° Fc Alghero vicino al raddoppio con Nemore. 0 – 2 che arriva un minuto dopo con un imprendibile tiro dal limite di Carta. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitra Iaria di Sassari decreta la fine e la FC Alghero può così festeggiare una nuova vittoria che la proietta sempre al primo posto in classifica con 15 punti.

TURALVA: Vargiu, Tola, Calvia, Pittalis, Giuliani, Serra, Minchella, Falchi, Fancellu (60° Deriu), Scanu (14°
Mulas), Senes.
Allenatore: Manca
A disposizione: Seu, Chighine.
Fc ALGHERO: Serra, Cariga (53° Nunfris), Cingotti, Ardu, Sanna Michele, Gnani, Nemore, Delias (64° Sanna
Alessandro), Monni, Catogno (64° Carta), Fofana (79° Cherchi).
Allenatore: Zani.
A disposizione: Bellinzis, Carbone, Rizzu, Nunfris, Satta, Campus.
Arbitro: Iaria di Sassari

VIDEO DELLA PARTITA

parata diSERRA


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi