Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 14:45

Sdoppiata la tassa di soggiorno, tariffa diversa in Estate rispetto all’Inverno

Sdoppiata la tassa di soggiorno, tariffa diversa in Estate rispetto all’Inverno

Commissione in extremis per il nuovo regolamento per la tassa di soggiorno”, esordisce così il Gruppo Consiliare del PD che rende conto di quanto avvenuto stamattina in Commissione. La Tassa di soggiorno da settimane tiene banco, ma non si riesce a chiudere . Prosegue la nota:

“Oggi, praticamente all’ultimo minuto del tempo a disposizione, siamo riusciti ad incontrare le associazioni di categorie e i portatori di interesse legati al nuovo regolamento sulla tassa di soggiorno.

Dopo averli ascoltati e dopo esserci resi conto che non tutto era deciso, scontato e concordato con loro, siamo riusciti a modificare alcune norme del regolamento, anche su loro richiesta. Ad esempio la stagionalità della tassa  passa da una tariffa unica annuale a due: una per l’estate e una per il periodo invernale.

Non abbiamo avuto invece risposte sui controlli da effettuare alle attività e sulla destinazione certa della tassa, almeno in parte, in azioni ben precise e ben visibile in città.  Per tutta risposta, la giunta ha dichiarato che sarà un tema trattato in corso d’opera, quindi in seguito. Quindi in moneta si raddoppia la tassa di soggiorno e si spera che gli introiti servano a migliorare la città. Vedremo… conclude Mimmo Pirisi, del  capogruppo Consiliare del PD

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi