Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 14:45

GdF Cagliari – Inaugurata la Compagnia pronto impiego del capoluogo al comando del Tenente Umberto Parente

GdF Cagliari – Inaugurata la Compagnia pronto impiego del capoluogo al comando del Tenente Umberto Parente

Nella mattinata odierna, alla presenza di numerose Autorità civili e militari, il Comandante Regionale Sardegna della Guardia di Finanza, Gen. Div. Gioacchino Angeloni, ha scoperto la targa affissa al muro della struttura di Viale Diaz che ospita i Baschi Verdi cagliaritani, riorganizzati – come assetto operativo – nell’ambito di in autonoma Compagnia.
Il Comando Generale del Corpo ha accolto una proposta formulata dalla locale Gerarchia, la quale ha inteso prospettare, per questa componente specialistica operativa, un nuovo assetto: difatti, i Baschi Verdi, fino ad ora incardinati all’interno del 2’ Nucleo Operativo Metropolitano, passano a costituire un Reparto autonomo, retto da Ufficiale, circostanza che consente una più agevole, immediata ed incisiva conduzione dell’attività operativa.
Il Reparto è al comando del Tenente Umberto Parente, al suo secondo incarico operativo dopo una strutturata esperienza di servizio in un Reparto del Nord Italia.
I Baschi Verdi continueranno, quindi, con rinnovato entusiasmo e un maggiore dinamismo derivante dal nuovo assetto organizzativo conferitogli, ad operare all’interno del proscenio di ordine e sicurezza pubblica, secondo le direttive concordate dal Comando Provinciale nell’ambito dei periodici Comitati per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. L’obiettivo è quello di accrescere ulteriormente – unitamente alle consorelle Forze di Polizia – il senso di sicurezza percepita dalla cittadinanza nell’ambito dell’intera provincia cagliaritana: questo, attraverso l’espletamento dei diversi servizi di istituto, tra i quali, oltre al già citato mantenimento dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, spiccano il controllo economico del territorio, il contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti, la vigilanza presso obiettivi e punti sensibili e l’effettuazione di posti di controllo


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi