Martedì 31 Gennaio, aggiornato alle 23:09

Tassa di soggiorno – Il suo partito avvisa l’Assessore: mancano le associazioni di categoria.Tutto rinviato

Tassa di soggiorno – Il suo partito avvisa l’Assessore: mancano le associazioni di categoria.Tutto rinviato

Incontro ieri per la commissione regolamento e la commissione bilancio per la predisposizione e approvazione del regolamento per l’applicazione dell’imposta di soggiorno. Ma il famoso “tavolo del turismo”? È l’esordio di una nota del Gruppo consiliare PD, che prosegue:

“Ieri pomeriggio, alle 16.30, si è svolta la commissione congiunta regolamento e bilancio, in merito al regolamento per l’applicazione dell’imposta di soggiorno.

Un argomento molto importante, che richiede, contestualmente, la considerazione di tutte le parti, in particolare delle associazioni di categoria e delle borgate, oltre che quelle dei componenti delle due commissioni.

Fa sorridere, che sia stato un componente del gruppo politico dello stesso Assessore al Turismo, a chiedere quale motivazione vi fosse in merito alla mancanza di coinvolgimento delle associazioni di categoria. Un corto circuito fra loro stessi, PulinaVsCocco, nel Partito che esprime l’Assessore ovvero FdI. Come opposizione allora abbiamo chiesto se, il tavolo del turismo, fosse ancora in carica e di coinvolgerlo nelle decisioni.

La seduta è stata sospesa e rimandata a lunedì prossimo. L’imbarazzo era palpabile, ma ormai le “scivolate” non fanno più testo, sono ordinaria Amministrazione, conclude il capogruppo del PD in consiglio comunale Mimmo Pirisi


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi