Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:50

Nobento irrompe nel calcio, Andrea Alessandrini lancia FC Alghero, giocherà a Olmedo

Nobento irrompe nel calcio, Andrea Alessandrini lancia FC Alghero, giocherà a Olmedo

 

Il progetto calcistico, a firma di Andrea Alessandrini, sarà presentato sabato 17 settembre,  lo comunica la società in un nota stampa che delinea persino il progetto.

Si legge nella nota di Comunicazione alla stampa:

 

“Incentivare lo sport di squadra significa credere nello sviluppo di una comunità e garantire occasioni di confronto e crescita per i giovani. Andrea Alessandrini, amministratore unico di Nobento, sceglie di investire nell’entusiasmo sportivo che genera fiducia nel futuro, raccogliendo sogni e desideri dei suoi dipendenti che raccontano con nostalgia le antiche gesta calcistiche del territorio.

Dalla #forzadiunagrandesquadra a #losportchecipiace il passo è breve e Alessandrini dà vita al progetto FC Alghero che sarà presentato sabato 17 settembre, alle ore 17, nella club house della SSD Nettuno.

Non solo un progetto calcistico ma di ascolto, dove sono diversi i dipendenti che entrano in squadra con la maglia sponsorizzata Nobento e dove fare gruppo e crescere come individui è l’obiettivo da raggiungere.

 

La squadra

La squadra, che disputerà in terza categoria, giocherà ad Olmedo nello stadio comunale “Pintore-Caddeo” e sarà guidata dal coach Filippo Zani, portiere di lungo corso con alle spalle una carriera ultraventennale. “Sono orgoglioso e fiero di far parte della FC Alghero perché da subito ho apprezzato i progetti e gli obiettivi del Presidente – spiega l’allenatore – Alghero aveva bisogno di questa ventata di positività calcistica, i progetti valgono molto di più della categoria e io non ho esitato a dire sì e partire da zero. Con la squadra affidatami faremo di tutto per tenere alta la bandiera giallo-rossa”, conclude il coach. Accanto a Zani, lo staff tecnico sarà composto da Ferdinando Angioy e Domenico Cugia.

Un progetto pensato, scelto e strutturato per esaltare gli animi e lavorare ad uno sport pulito. “Il calcio per noi è un insieme di virtù – spiega il vice presidente della società Gianluca Marras – Sono un appassionato da sempre e questa sarà per me l’occasione di vivere lo sport da una diversa prospettiva. Negli ultimi mesi, insieme al mio collaboratore Alessandro Sanna, abbiamo avuto modo di ascoltare le persone che da anni si impegnano nel mondo calcistico e questo ci ha aiutato a concretizzare le idee. FC Alghero è un progetto pluriennale, sociale, ambizioso, per questo motivo abbiamo creato un gruppo di calciatori con forti ideali, una forte passione e capaci di stringersi attorno ad un obiettivo. Noi ci nutriamo di emozioni”.

La collaborazione

FC Alghero ha stretto una collaborazione con la SSD Nettuno volta a incentivare il settore giovanile, una partnership che guarda lontano. Coraggio, tenacia, senso di appartenenza, rispetto dell’avversario, spirito di sacrificio, opportunità di crescita individuale e umana, emergono in partita e durante gli allenamenti supportando e forgiando gli atleti. Questi sono i valori che FC Alghero vuole trasmettere e ha ricercato nei suoi partner, individuando nella SSD Nettuno la società che li incarna al meglio.   

Il Presidente

“Le ambizioni sono tante ma diventeranno traguardi corsa dopo corsa, calcio dopo calcio. Nel frattempo, mettiamo nel cassetto un gruppo solido e compatto, una dirigenza seria, nota per le sue competenze ed ambizioni e interessata ad un progetto pluriennale che abbia continuità nel tempo, un allenatore con una storia di grande professionismo sportivo. La struttura solida su cui si basa FC Alghero va a rafforzare il progetto, il vero protagonista di oggi”, conclude Andrea Alessandrini” ed è la chiusura della nota stampa.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi