Martedì 31 Gennaio, aggiornato alle 23:09

Irruzione della Polizia di Stato in una abitazione del centro storico: rinvenuti Tv, Pc, telefonini, contante, droga e persino una pistola

Irruzione della Polizia di Stato in una abitazione del centro storico: rinvenuti Tv, Pc, telefonini, contante, droga e persino una pistola

LA POLIZIA DI STATO RECUPERA 150 OGGETTI PROVENTO DI FURTO.

 

 

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio, a seguito dei numerosi furti perpetrati in diversi uffici pubblici, nel corso della notte scorsa i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Sassari hanno effettuato una perquisizione domiciliare in una abitazione del centro storico cittadino.

Nel corso dell’attività gli agenti hanno rinvenuto un ingente quantità di oggetti di probabile provenienza illecita, presumibilmente asportata in occasione dei diversi episodi di furti perpetrati in uffici pubblici.

Nel complesso sono stati recuperati circa 150 oggetti, fra cui ci sono 8 monitor TV, 28 PC portatili, 12 video proiettori, 19 telefoni smartphone e 4 biciclette con pedalata assistita.

Sono ancora in corso le attività per la completa repertazione degli altri oggetti anche al fine di addivenire ai legittimi proprietari ed alla successiva restituzione.

Sempre nel corso delle attività di sequestro sono stati recuperati quasi 12.000,00 euro in contanti e quasi 3 kg di sostanza stupefacente, gran parte corrispondente ad eroina e cocaina.

Inoltre è stata recuperata un’arma, con relativo munizionamento, detenuta illegalmente che era stata occultata all’interno di un armadio e custodita in un borsone contenente del vestiario.

A seguito della perquisizione un uomo di 38 anni è stato tratto in arresto per illecita detenzione di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di arma e ricettazione.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi