Martedì 31 Gennaio, aggiornato alle 22:40

VIDEO – Baseball e Softball Alghero targati Cohiba, il Sindaco Conoci all’esordio della nuova divisa

  • In Sport
  • 15 Maggio 2022, 23:46
VIDEO – Baseball e Softball Alghero targati Cohiba, il Sindaco Conoci all’esordio della nuova divisa

ASD Catalana Baseball e Softball di Alghero, oltre 50nni si storia, racchiusi in un progetto, dove il termine fusione è bandito, ma si predilige parlare di collaborazione. L’occasione per parlarne  è stata la presentazione della nuova maglietta, il nome del main sponsor il COHIBA di Fertilia. Una grande realtà sportiva cittadina, una società, la Catalana, che ha visto la luce nel lontano 1974,  e in quella data l’attuale Presidente Deriu non era manco nato.

Pionieri autentici del gioco batti e corri ad Alghero e in tutta la Sardegna, ora militano in serie B. il loro campo di gioco a Maria Pia è tenuto come un gioiello. Il colpo d’occhio è formidabile, poi si scopre che manca l’acqua per innaffiare il campo, e fra un po il verde lascerà il campo al terreno polveroso.

Ieri si presentava la nuova maglia di gioco. Il colore  è quelle delle due società che oggi collaborano insieme: la Catalana e le Tigri. I colori Arancio e Blu, sono quelli delle due società, un tempo rivali ora unite per garantire a tutto il movimento,  di esser presente con il settore giovanile, permettere loro di avere uno sbocco in prima squadra, se  talenti e giovani promesse.

Ora arriva anche la “mano” di uno sponsor di qualità. Angelo Carta patron del Cohiba di Fertilia, un Ristobar Birreria Bruschetteria Creperia, fra le più rinomate nella Riviera del Corallo, decide di investire su uno sport che, almeno dal punto della visibilità, e di sicuro riscontro. Il binomio Cohiba – Catalana Baseball, ora viaggerà per i campi di tutta Italia, ma particolare non di poco conto, sulla maglia compare il nome di Alghero. Una operazione di marketing sportivo che, intuisce,  il nome di Alghero è di valore assoluto e sarà veicolato sui campi della serie B nazionale, sulle testate giornalistiche, sui media in generale. Ma ancora non basta, per avere dalla Fondazione Alghero il via libera a un sostegno per la promozione che di fatto avviene . Sport di valore e promozione ormai viaggiano assieme, e prima o poi la dirigenza della Fondazione avrà modo di apprezzare il lavoro che il baseball sta compiendo.

La presenza del Sindaco di Alghero Mario Conoci, alla presentazione della nuova divisa di gioco, sono indicativi dell’attenzione che l’Amministrazione ha voluto testimoniare. Le parole pronunciate dal Sindaco Conoci, nell’intervista,  sono condivisibile in toto.

Il Presidente Pierpaolo Deriu, poco incline alla ribalta in video, ci restituisce il profilo di un uomo profondamente catturato da questo gioco, un valido maestro e ora un sapiente condottiero della gestione societaria. Sebbene accuratamente in seconda linea e mai sulla scena, la moglie di Pierpaolo Deriu è Tiziana Lai, una colonna nella gestione della società e soprattutto ora una valida promoter del marchio Alghero Baseball, che esordisce per volontà (e con piccole rinunce) di due società che sono la storia del baseball in Sardegna: La Catalana e le Tigri. Alghero ne guadagnerà di sicuro, e il plauso per il sostegno va a una azienda, al suo patron Angelo Carta che con il  marchio Cohiba (ristobar Birreria Bruschetteria Creperia), vuole sostenere  il progetto che da ieri ha gambe e idee nuove

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi