Lunedì 23 Maggio, aggiornato alle 23:22

Scrutini per l’elezione del CdQ di Fertilia, ipotesi donna fra Egle Ballarini e Lisetta Boglioli alla Presidenza?

Scrutini per l’elezione del CdQ di Fertilia, ipotesi donna fra Egle Ballarini e Lisetta Boglioli alla Presidenza?

Subito dopo la chiusura del seggio, oggi sotto i portici fianco al Bar Sbisà, si è proceduto allo spoglio delle schede per l’elezione del rinnovo delle cariche in seno al dl Comitato di Quartiere di Fertilia.

Massiccia l’affluenza con oltre 400 votanti, nella doppia modalità on line e de visu.

I dati che trapelano  sono indicativi persino di equilibri che, seppur con le dovute cautele, potrebbero mutare. Ma nel gioco ipotetico ( di fatto reale) la maggioranza uscente potrebbe avere garantita ancora la presidenza, anche se emerge un dato in tutta chiarezza: Egle Ballarini, porta a casa un grosso risultato con oltre 160 preferenze. Dietro di lei Lisetta  Boglioli oltre 80 preferenze con Pino Cardi che potrebbe insidiargli la seconda piazza. Anche Luca Rondoni  si difende bene,    nuovo ingresso per Giovanni Roma, e anche per Luciano Solinas non ci sono problemi, Sorbara, Lay  e Pasquino dovrebbero chiudere il parlamentino di Fertilia.

Ad ora i risultati sono del tutto ufficiosi perchè ci sono delle verifiche da fare sul voto on line, pare che qualcuno, non si sa se volutamente o per refuso, abbia fatto partire più preferenze, puntualmente segnalate dal programma. Ma di fatto anche il controllo dovrebbe, di fatto, modificare di poco l’esito delle votazione. Si attende solo l’ufficialità dei risultati.

In conclusione la citazione non può che andare a queste due persone ( foto) che hanno garantito l’efficienza e la legalità del seggio, sotto i portici, all’aperto nonostante la serata pungente. Sono l’esempio della partecipazione fattiva a un esercizio di democrazia di una Quartiere.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi