Mercoledì 27 Ottobre, aggiornato alle 15:47

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Roberto, Cristiana e Stefano Trova, una generazione di dentisti, il loro padre Antonio un pioniere

Roberto, Cristiana e Stefano Trova, una generazione di dentisti, il loro padre Antonio  un pioniere

*I settant’anni dello Studio Dentistico Trova

1951-2021, settant’anni, una vita. Generazioni e generazioni di algheresi (dai bisnonni ai nonni e ai nipoti) sono nati, cresciuti e vissuti in questo lungo arco di tempo con un comune denominatore in città: lo Studio Dentistico dei Dottori Trova. Era il 1951 quando il Dottor Antonio Trova, medico chirurgo fresco di specializzazione in odontostomatologia presso l’Istman di Roma (istituto di specializzazione in odontoiatria) preferì rientrare ad Alghero rinunciando alla carriera universitaria per dar vita ad un nuovo gabinetto dentistico, come soleva definirsi in quegli anni. Inizialmente, nel 1951, lo studio nacque in via Vittorio Emanuele e successivamente, nel 1969, si trasferì nell’attuale sede di via Sassari 53, dov’e’ tutt’ora attivo grazie ai figli del fondatore: Roberto, Cristiana e Stefano.
Il Dottor Antonio, ricordato dai clienti più datati come disponibile ed empatico, è stato un pioniere della tecnica endodontica nell’Isola, che permetteva di “salvare il dente gravemente compromesso” con la tecnica proveniente dagli Stati Uniti della Devitalizzazzione, allora ancora sconosciuta dalle nostre parti.
Una rara storia di longevità di una struttura sanitaria che ha un percorso storico con pochi eguali in Italia (e che forse continuerà con i figli degli attuali sanitari), ma anche una sorta di memoria storica degli algheresi, con bambini che sono diventati padri e nonni frequentando lo Studio Dentistico Trova

*di A.B.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi