Mercoledì 27 Ottobre, aggiornato alle 15:47

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Tennis, è nata una stella, Lorenzo Carboni campione italiano Under 16

  • In Sport
  • 5 Settembre 2021, 21:01
Tennis, è nata una stella, Lorenzo Carboni campione italiano Under 16

Lorenzo Carboni è diventato oggi campione italiano Under 16, titolo conquistato sui campi del Virtus Tennis Bologna, gli stessi che videro 51 anni fa nascere le stelle Pietrangeli e Panatta.
E oggi è nata una stella, è il giovanissimo tennista algherese che ha scelto di vivere lontano dalla sua città, esattamente a Bordighera. Tesserato a Forte Dei Marmi, oggi ha messo un tassello importante per il suo futuro.
Tennisticamente nato ad Alghero, formato da Giancarlo Di Meo che lo ha forgiato e indirizzato, praticamente scommettendo, verso un percorso che d’ora in poi lo vedrà sicuramente protagonista. Ed è proprio Di Meo a tessere le lodi di questo giovane ragazzo, migrato per cercare tecnici di livello e soprattutto dedicarsi con anima e corpo verso una disciplina che richiede molta applicazione e tanti sacrifici. Il percorso sino ad oggi effettuato da Lorenzo Carboni è stato reso possibile grazie al sacrificio e all’impegno di tutta la sua famiglia, a partire dai nonni, fino ad arrivare ai genitori, persone molto impegnate nell’ambito della Sanità Algherese. Giancarlo Di Meo il suo allenatore ad Alghero, non nasconde tutta la sua soddisfazione: mi sono fatto 200 km per andare a vederlo e devo dire che la soddisfazione è stata immensa. Ho creduto in lui, ci ho scommesso da sempre e oggi capisco di aver avuto ragione. Da domani inizia un giorno nuovo per Lorenzo, spero solo che capisca che non può sbagliare e lo dice uno che a sua volta vinse il campionato italiano Under 16 e poi per strada si perse. Ecco è proprio quello che Lorenzo non deve fare e sono sicuro che riuscirà nel suo intento diventare un giocatore di spessore perché tutto intorno ha un ambiente che lo sta sostenendo, prima di tutto la famiglia, poi i tecnici che con lui lavorano, e oggi vedono i risultati.
Sicuro che oggi è nata una stella, afferma Giancarlo Di Meo, io lo sapevo, ci ho creduto e ho fatto di tutto perché lui inseguisse il suo istinto, che era quello di diventare un buon tennista, considerato che aveva gli elementi tipici di un talento che bisognava solo forgiare e perfezionare.
La notizia della conquista del titolo italiano è arrivata nel tardo pomeriggio, Lorenzo in città è molto conosciuto, tutti sanno delle sue enormi capacità, del suo talento e delle doti che oggi sul campo sono state fatte ampiamente valere. E Alghero da oggi ha un campione italiano di Tennis, il primo, nessuno prima di Lorenzo Carboni era riuscito a tanto, a soli 15 anni.
Nella foto Giancarlo Di Meo e Lorenzo Carboni


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi