Lunedì 21 Giugno, aggiornato alle 22:51

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

No a nuove province e area Metropolitana di Sassari, Mimmo Pirisi (PD): siamo al caos completo

No a nuove province e area Metropolitana di Sassari, Mimmo Pirisi (PD): siamo al caos completo

Il Governo ha deciso di impugnare la legge sarda che aumenta le province da 5 a 8 senza il preventivo referendum previsto dallo statuto della Regione. La Sardegna – viene ricordato – con circa 1.600.000 abitanti, ha oggi 4 province e una città metropolitana. Si tratta dello stesso numero del Lazio, che però conta 6 milioni di abitanti (il quadruplo della Sardegna). Se la regione passasse a 8 province, conterebbe un numero di enti di area vasta superiore a quelle del Lazio, della Campania, del Veneto e della Puglia, tutte regioni molto più popolose della Sardegna.

Le province sarde avrebbero in media 200 mila abitanti, meno quelle di un municipio di una grande città.

Una situazione pardossale che mette in evidenza come ora ad essere compromessa sia la gestione amministrativa del territorio.

Critico (LEGGI) il mondo politico (LEGGI), e in città la voce che mette in evidenza il danno che ne deriva arriva d Mimmo Pirisi il Consigliere Comunale del PD che afferma: “Un’altra bocciatura  e questa volta su una Legge importante di riordino amministrativo del territorio. Bocciata la legge che porta le provincie da 4 a 8 e doveva aggiungere un’altra città metropolitana “Sassari appunto”. Anche questa volta, ai  parlamentari regionali di cdx sardoleghisti,  gli era stato detto che stavano forzando la mano, compresa la volontà popolare che si era espressa contro, con il referendum qualche anno fa, esattamente nel 2012, con l’entusiasmo generale che accompagnò l’esito della consultazione anti-casta che doveva mettere fino a metà degli enti intermedi dell’isola. Oggi il caos è completo, compreso il riordino che non c’è, e nel frattempo il territorio è nel caos! Bentornata Sardegna….


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi