Giovedì 13 Maggio, aggiornato alle 10:47

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Ponte Serra, Mimmo Pirisi(Pd): tempi lunghi per lavori complessi, il progetto subirà variazione? Lo spieghino in Commissione.

Ponte Serra, Mimmo Pirisi(Pd): tempi lunghi per lavori complessi, il progetto subirà variazione? Lo spieghino in Commissione.

L’Amministrazione puntualizza lo stato dei lavori sul ponteserra, segnalando, in sostanza che i lavori procedono a rilento causa di lavori che si stanno effettuando non preventivati. E colui che aveva sollevato il problema ,Mimmo Pirisi, oggi ritorna sul tema gettando sul tavolo dubbi che vanno a impattare con l’appalto e riguarda la possibilità che i costi possano lievitare. Una ipotesi, evidentemente.

Se eravamo preoccupati prima del protrarsi dei lavori di ripristino del Ponte Serra , oggi, dopo aver letto la risposta e le rassicurazione dell’assessore, siamo ancora di più e maggiormente preoccupati, afferma Mimmo Pirisi. “Tralasciando il fatto che non si convoca la commissione competente, per spiegare a tutta la commissione i motivi del ritardo, magari, sentendo il Dirigente e il Rup dei lavori. Ci pare che le parole dell’assessore invece di chiarire e rassicurare , complicano ancora di più la situazione, in quanto si sostiene che i lavori siano più complessi del previsto, e che pilastri e pilastrini dovranno essere trattati in maniera diversa da quello previsto dal contratto, che il trattamento ha tempi più lunghi di “maturazione” delle parti trattate.

Senza entrare nel merito tecnico , appare evidente, dalle parole dell’assessore, che il progetto definitivo/esecutivo dovrà subire dei cambiamenti in corso d’opera, evidentemente con una perizia di variante, e con un costo economico da verificare e da approvare. Questo porterà ad un evidente aumento del costo dell’appalto, a una richiesta di proroga e slittamento della consegna dei lavori.

Questo naturalmente se le parole dell’assessore corrispondono al vero, altrimenti stiamo solo parlando di scuse, dettate da ritardi non giustificabili.

Oggi la situazione non è chiara e gli abitanti di quella zona continuano a transitare su strade che non hanno una percorribilità accettabile.

Ci auguriamo che i disagi di questi cittadini si possano ridurre al massimo e che i tempi di consegna siano veramente brevi” conclude Mimmo Pirisi


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi