Sabato 17 Aprile, aggiornato alle 22:48

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Assessora Lei si dimette? La Vaccaro smentisce, Mario Conoci: in primavera fioriscono le stupidaggini

Assessora Lei si dimette? La Vaccaro smentisce, Mario Conoci: in primavera fioriscono le stupidaggini

A Porta Terra, sede dell’Ufficio del Sindaco Mario Conoci, si presentava il progetto del nuovo Distretto rurale.

Alla fine le domande di rito da parte dei giornalisti. Una arriva da Antonio Burruni,  “fuori tema” una di quelle che non ti aspeti ma che ti portano a rispondere per forza a telecamere accese.Una domanda all’assessora che riguarda il suo assessorato – chiede –  in questi ultimi giorni c’è giunta voce di una possibile sua idea di dimissioni: cosa ci può dire?

Mario Conoci si rivolge alla Vaccaro: non me l’hai detto? E Giorgia Vaccaro che risponde: non mi risulta! io rimango basita  da questa sua domanda, perché non c’è assolutamente nulla di vero e soprattutto….., la interrompe Mario Conoci che dice:  però su questi temi Alghero  si arricchisce di ulteriori spunti, la primavera poi è la stagione dei fiori, fioriscono un sacco di cose, tra le altre cose anche le stupidaggini. Tranchant il Sindaco che difende la sua Assessora.

Ma la domanda gettata li’,  sul tavolo di una conferenza stampa, altro non è che il riscontro ( tentato) ai rumori che da tempo inseguono l’Assessora Vaccaro. Ora a detta anche di radio fante, che l’Assessora potrebbe essere imolata sull’altare di un sacrificio che la Lega sarebbe pronta a fare. Fantapolitica tutta in salsa catalana? Può darsi ma anche no.

Il passo di lato della Vaccaro sarebbe per la Lega Algherese un affronto politico difficilmente digeribile. Va bene la ragion di stato, ma la Lega di tre Consiglieri eletti, non ne ha uno, sono tutti  tre migrati, e il prestito di Maurizio Pirisi da “Noi con Alghero” alla Lega è finalizzato alla conservazione di un Assessore. Costi quel che costi.

Però è vero pure che “la primavera, poi, è la stagione dei fiori, fioriscono un sacco di cose….

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi