Giovedì 8 Dicembre, aggiornato alle 8:14

Tramariglio, nuova area di sosta, ma vecchie abitudini sprezzanti

Tramariglio, nuova area di sosta, ma vecchie abitudini sprezzanti

Il nostro lettore ci recapita le foto e un messaggio. “ E’ possibile che veramente non si riesca a mettere ordine a questo?

Nei giorni scorsi ho letto che erano state identificate aree di sosta, invece il far west continua. Parcheggi selvaggi, in doppia fila, a un metro dal mare, dentro ilparco di Porto Conte, una vergogna!”

In effetti corrisponde al vero che l’amministrazione aveva identificato un’area di sosta poco distante, bella e accogliente, ma la forza dell’abitudine, sprezzante del buon senso, ha generato una situazione incredibile.E allora la Polizia Municipale, la Guardia Forestale, devono intervenire, c’è bisogno di far capire che così non può andare bene. E dire che questa mattina in occasione dell’evento “Porto Conte a tappe” lo spazio era disponibile e agibile ( vedi foto). Ma non ci sono parole…


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi