Lunedì 28 Novembre, aggiornato alle 15:11

A Punta Negra il costone franato è stato messo in sicurezza?

A Punta Negra il costone franato è stato messo in sicurezza?

Era lo scorso mese di dicembre, a Punta Negra, nella spiaggia pubblica di Fertilia, crollo’ un pezzo di costone. Tempestivo l’intervento dei VVFF e dell’amministrazione comunale, che delimitarono l’area di pericolo con delle transenne.

( https://algherolive.it/2017/12/10/a-punta-negra-frana-un-pezzo-di-costone/).

Si parlò di intervento successivo programmato per mettere in sicurezza la zona invece non è successo niente. Così ieri, sulla spiaggia, peraltro scarsa, considerato che affiorano numerose rocce scoperte dalle mareggiate invernali,Sono stati notati turisti bagnanti che proprio nei pressi, avevano steso il loro asciugamani e il loro sdraio e prendevano,ignari del tutto, il sole. Persone che non sanno della pericolosità del sito. Ma se si ha l’accortezza di guardare bene, si vedono ancora le transenne che fanno bella mostra ma niente di più. Eppure basta poco, in sostanza una grattata del costone di alcuni metri, friabile per colpa degli agenti atmosferici, che metterebbe in sicurezza il sito.C’è da intervenire, eseguire la messa in sicurezza, perché in caso di incidente, non si possa poi affermare che non si sapeva niente.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi