Giovedì 2 Febbraio, aggiornato alle 10:17

Improvviso acquazzone crea problemi in via Garibaldi, automobilista nel tombino

Improvviso acquazzone crea problemi in via Garibaldi, automobilista nel tombino

Intorno ai 17:30 un violento acquazzone si è abbattuto su Alghero. Come al solito, ormai non ci meravigliamo più, la zona critica è sempre il lungomare Barcellona, o se si preferisce via Garibaldi. Un automobilista alla guida di una Fiat Punto, che transitava nei pressi dell’incrocio tra via la Marmora via Garibaldi, è sprofondato dentro un tombino, fatto saltare dalla forza dell’acqua. E pare proprio che non sia la prima volta. Sul posto a soccorrere il malcapitato gli agenti della Polizia Locale, prontamente intervenuti mettend in sicurezza la zona, deviando il traffico per evitare, che la situazione si complicasse.

C’è da dire che l’acquazzone durato pochi minuti ma di rara intensità, ha determinato il rallentamento del traffico in tutta la città, e in modo particolare nella parte alta di Alghero, zona Valverde. E come si vede nella foto, via Garibaldi è fonte di problemi per l’amministrazione e per chi deve gestire il traffico, si allaga sempre. L’acqua che nella parte alta di Alghero defluisce verso il basso quindi verso il mare non trova nel lungomare Barcellona uno scarico sufficiente che invece doveva essere programmato. Un lavoro che sicuramente è nato male.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi